Le proprietà depurative, antinfiammatorie e immunostimolanti dell’ Aloe

Le proprietà dell’ Aloe Vera: efficace nel trattamento topico di ustioni, abrasioni, psoriasi e altre malattie della pelle, mentre il succo ha la funzione di immunomodulante, disintossicante e di soccorso alle problematiche gastrointestinali.

chiudi

Caricamento Player...

L’Aloe vera (Aloe barbadensis Miller) è una tra le centinaia di specie esistenti più utilizzata alla luce delle sue proprietà.

Il suo utilizzo, per lo più dermatologico, contribuisce ad alleviare la pelle da ustioni e abrasioni, nonché a combattere la psoriasi e altre malattie cutanee. Ma l’aloe si può anche bere. Tre sono i benefici.

DEPURANTE:

L’aloe è in grado di disintossicare l’organismo dalle tossine. Non solo, i suoi saccaridi aderiscono alle pareti dell’intestino formando una barriera protettiva che impedisce l’assorbimento di sostanze dannose.

APPARATO GASTRO-INTESTINALE:

In uno studio del 2004 condotto nel Regno Unito, i ricercatori hanno somministrato due volte a giorno del succo d’aloe ad un gruppo di persone affette da colite ulcerosa, constatando, dopo quattro settimane un miglioramento della patologia.

Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, dovute principalmente ai mucopolisaccaridi, l’Aloe è utilizzata anche per problemi molto comuni come colite, gastrite e altri tipi di infiammazioni.

SISTEMA IMMUNITARIO:

E’ stato dimostrato poi che l’Acemannano, contenuto nell’aloe, ha proprietà immunostimolanti, contribuendo alla produzione di interferone, e stimola l’attività dei macrofagi. La sua assunzione il corpo assicura una difesa ottimale dall’attacco di virus e batteri. L’aloe vera è in grado di stimolare le naturali difese dell’organismo nei periodi in cui è maggiormente provato.

Alcune ricerche hanno dimostrato che l’Aloe è una valida alleata contro alcuni tipi di batteri, virus o funghi tra cui l’Escherichia coli e la Candida albicans. L’assunzione del succo, dunque, può essere d’aiuto nei casi in cui ci siano infezioni di questo genere.

ANTIOSSIDANTE E DISINTOSSICANTE:

L’Aloe vera contiene anche una miniera di sali minerali e vitamine utili per una funzione disintossicante e antiossidante, in grado dunque di combattere i radicali liberi che contribuiscono all’invecchiamento delle cellule del nostro corpo. I primi segni visibili sono a livello della pelle, dei capelli e delle unghie.

EFFETTI COLLATERALI:

L’uso topico, sotto forma di gel o creme, non è associato ad effetti collaterali significativi. Non si può dire lo stesso per il succo da bere. Tra gli effetti indesiderati, ma rari: crampi addominali e diarrea. Gli esperti consigliano moderazione nell’assunzione per via orale.