Le proprietà delle spezie: quando a curarci ci pensa la natura

Sono davvero tante ma non tutti le conoscono. Le spezie con le loro proprietà sono un ottimo alleato per il benessere dell’uomo oltre ad essere facili da trovare.

A pensarci bene suona strano ma è così. Nonostante se ne senta sempre più spesso parlare e il loro uso si stia diffondendo sempre più sono ancora molte le persone che non conoscono le proprietà delle spezie.

Oltre ad arricchire il gusto delle pietanze, infatti, vantano numerose proprietà che le rendono utilizzabili in svariate condizioni fisiologiche e/o patologiche e, talvolta addirittura in abbinamento ai farmaci.

Partiamo quindi alla scoperta delle loro preziose proprietà.

Quali sono le proprietà delle spezie?

Iniziamo il nostro viaggio alla scoperta dei segreti di questi ingredienti così comuni sulle nostre tavole partendo dalle spezie più usate.

Zafferano: Solo il nome fa venire in mente il famoso risotto. Ma oltre a questo squisito piatto della tradizione italiana c’è molto di più. La spezia in questione è infatti ricca di carotenoidi e vitamine e si rivela utile per curare i disturbi dell’umore agendo come sedativo e antispasmodico.

Lo zafferano, inoltre, è uno dei più potenti antiossidanti e, in quanto tale, contrasta i radicali liberi. Per le sue qualità, inoltre, è molto usato nella preparazione di liquori digestivi.

Anice stellato: Spezia originaria dell’Asia dalla caratteristica forma a stella con otto punte al cui interno troviamo semi ricchi di olio. L’anice è un potente antinfiammatorio e antibatterico naturale.

Ottimo quindi per combattere l’influenza e per ridurre la diffusione dell’herpes come virus. Favorisce poi l‘allattamento e la digestione. Molto usato anche contro disturbi renali e la ritenzione idrica. Particolarmente ricco, inoltre, di vitamina C.

Timo: Si tratta di una piccola pianta aromatica da sempre utile nella cura di raffreddori e disturbi digestivi. Essa è inoltre annoverata tra i cibi più ricchi di ferro e calcio. Tra le proprietà di cui gode troviamo quella antiossidante e antitumorale.

Il timo può essere inoltre usato per la cura di piaghe infette, come collutorio per le infezioni del cavo orale e per combattere i funghi. Studi recenti hanno poi dimostrato la sua funzione epatoprotettiva Il timo infatti migliorerebbe la funzione epatica e diminuirebbe lo stress ossidativo a livello di fegato.

Le spezie dimagranti

Tra le tante proprietà delle spezie troviamo anche quelle dimagranti. Esse, infatti, si rivelano utili per accelerare il metabolismo, sgonfiare l’addome, bruciare i grassi e calmare la fame nervosa.

Zenzero: Conosciuto anche con il nome inglese di Ginger, viene sempre più spesso consumato nelle cucine occidentali e si trova con facilità in tutti i supermercati. Tra le sue proprietà quella di ridurre la pressione arteriosa. Un ottimo preparato brucia grassi è la famosa acqua aromatizzata allo zenzero.

Si prepara sbucciando e tagliando a fettine un pezzetto di radice di zenzero. Quest’ultimo viene immerso in acqua e lasciato riposare in frigorifero per tutta la notte. Una volta pronto è possibile aggiungere a piacere frutta, erbe aromatiche o verdure.

Curcuma: Spezia dalle mille proprietà benefiche, da tempo è usata nella tradizione orientale. Da poco è entrata a far parte della medicina moderna. Molteplici sono le sue proprietà. Tra queste quella di sostegno al sistema immunitario e prevenzione del processo d’invecchiamento della pelle.

L’assunzione della curcumina, inoltre, stimola il metabolismo riducendo l’assorbimento dei grassi. Per assimilare al meglio le sue proprietà si consiglia di abbinarla al pepe nero.

Cardamomo: Spezia dalle spiccate proprietà anti settiche e digestive, è molto usato in cucina per ottenere tisane gustose e salutari. Esso esercita inoltre un effetto protettivo sulle pareti dello stomaco portando beneficio a coloro che soffrono di disturbi gastrici.

Oltre ad aiutare la digestione contrasta poi il gonfiore e riduce i livelli di colesterolo. La spezia è molto usata nella cucina indiana per insaporire verdure e riso ma anche in quella araba nella preparazione del caffè. La ricetta più famosa che lo vede protagonista è però il tè indiano masala chai .

Conoscere le proprietà delle spezie è davvero una buona cosa. Esse si rivelano infatti delle ottime soluzioni in caso di necessità oltre che fedeli alleate del nostro benessere.

Fonte Foto: https://pixabay.com/it/photos/mercato-stare-in-piedi-spezie-cibo-3466906/

ultimo aggiornamento: 06-04-2019

X