Non è semplice riprendere a correre dopo una lunga pausa durata qualche settimana: ecco quali sono i consigli da seguire per evitare di commettere errori!

Tra un problema e l’altro non siamo più riusciti ad andare a correre, motivo per cui siamo stati costretti a dover posticipare sempre di più il momento della corsa. Finalmente, però, è ritornato il momento di rimettersi in pista e possiamo tranquillamente riprendere a correre. Attenzione, però, perché non è così semplice. Infatti, prima di allacciare le scarpe e prendere il via dobbiamo assolutamente conoscere i consigli su come riprendere a correre dopo una pausa…

Come riprendere a correre dopo una pausa

1.Alternare passo alla corsa. Per poter ricominciare con un buon ritmo dobbiamo alternare la camminata alla corsa. Quindi, almeno i primi giorni cerchiamo di correre per circa 5 minuti con pause di camminata di almeno 2 minuti. Pian piano che passano i giorni possiamo aumentare i minuti di corsa.

correre
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/correre-allenamento-fitness-1342619/

2.Alternare i giorni. Anche alternare i giorni è un fattore molto importante da non sottovalutare se non vogliamo rischiare di affaticare troppo il nostro corpo ottenendo poi scarsi risultati. Quindi, se prima avevamo l’abitudine di correre ogni giorno, prima di riprendere con questo ritmo cerchiamo di fare un giorno sì e un giorno di riposo.

3.Riscaldare i muscoli. Importantissimi sono gli esercizi muscolari da fare prima delle corsa, specialmente se dobbiamo riprendere dopo una lunga pausa. Occorre tutto ciò per evitare infiammazioni o eventuali traumi.

4.Non mangiare troppo. Se andiamo a correre la mattina, evitiamo di fare colazione abbondante. Se, invece, andiamo a correre la sera, cerchiamo di farlo almeno 3 ore dopo la cena. La digestione richiede energia e sangue, elementi fondamentali anche per la corsa. Quindi, per evitare una cattiva digestione o una corsa fatta male, cerchiamo di tenere lontano le due situazioni!

5.Ascoltare il proprio corpo. Non smettiamo mai di ascoltare il nostro corpo: se lo sentiamo affaticato, se non riusciamo a fare determinate salite o correre per un tot di tempo, fermiamoci e diamogli del tempo per recuperare le giuste energie.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/correre-allenamento-fitness-1342619/

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 08-04-2019


Le proprietà delle spezie: quando a curarci ci pensa la natura

5 motivi per cui bisogna bere acqua calda al mattino