Arriva al cinema La Befana vien di notte 2 – Le origini. Questa volta a interpretare la protagonista è Monica Bellucci: tutto sul film.

Nel 2018 usciva nelle sale cinematografiche La Befana viene di notte, commedia diretta da Michele Soavi con protagonista Paola Cortellesi. Il film ha avuto un buon successo, ricevendo anche una nomination ai David di Donatello per i Migliori effetti visivi. Il successo è stato tale che i produttori hanno deciso di realizzare anche il secondo capitolo della saga: La Befana viene di notte 2 – Le origini. Come il titolo lascia intuire, si tratta di un prequel del primo film.

Le Befana vien di notte 2: il cast del film

Se la protagonista del primo capitolo era Paola Cortellesi, a vestire i panni della Befana in La Befana vien di notte 2 – Le origini è un’altra celebre attrice italiana: Monica Bellucci. Alla regia c’è invece Paola Randi che, lo scorso 19 aprile, ha battuto il primo ciak dando il via alle riprese del film.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

MONICA BELLUCCI
MONICA BELLUCCI

Nel film non vedremo neppure gli altri grandi protagonista della prima pellicola, da Stefano Fresi a Fausto Maria Sciarappa, ma nel cast troveremo altri celebri attori come: Zoe Massenti, Alessandro Haber, Herbert Ballerina, Corrado Guzzanti e anche Fabio De Luigi.

La Befana vien di notte 2: la trama del film

Se il primo film era ambientato ai giorni nostri, è invece il XVIII secolo a fare da sfondo alla storia di La Befana vien di notte 2. Zoe Massenti interpreta la piccola Paola, una ragazzina di strada che si ritrova a intralciare i piani del Barone De Michelins, un uomo assetato di potere e che prova un odio profondo nei confronti delle streghe.

Paola sembra essere destinata a una tragica morte sul rogo ma viene salvata dall’intervento di Dolores (ovvero la Befana interpretata da Monica Bellucci), una strega buona che salva la bambina. Da quel momento la commedia prende il via.

TAG:
cinema

ultimo aggiornamento: 12-06-2021


I Fatti Vostri: Anna Falchi sostituisce Giancarlo Magalli alla conduzione

Dalla Valle d’Aosta al Lago di Como: ecco le location di House of Gucci