Laura Pausini Music Awards: la sua Voce contro l’Omofobia!

L’ultima apparizione televisiva prevista per questa stagione è quella di Laura Pausini Music Awards. Grazie alla sua voce è una delle cantanti italiane più amate e conosciute in tutto il mondo,  l’idolo delle folle. E forse ora lo sarà ancora di più.

chiudi

Caricamento Player...

Prima a salire sul podio per ritirare il premio speciale Coni per il programma “Stasera Laura”, andato in onda su Rai Uno il 20 maggio da Taormina, Laura Pausini Music Awards è stata la prima a salire sul palco dando come sempre grandi emozioni con la sua voce.

Eppure lei non mette solo la voce, ma anche la faccia infatti Laura Pausini ha scelto di esporre il suo personalissimo punto di vista sulla questione dell’ omofobia. Lei da sempre è stata parte dalla parte della comunità LGBT e dato così prova di essere dalla parte di tutti, lanciando un messaggio chiaro e preciso di solidarietà che in pochi hanno precedentemente hanno avuto il coraggio di dire contro l’omofobia. Con la sua “Incancellabile”, ha spiegato:

“Questa canzone – scusate se vi rubo ancora un po’ di tempo- ma aveva un messaggio importante che non è andato in onda e ci tengo molto a farlo a farlo se mi date questa possibilità, era dedicato a tutte le persone che come me lottano perché l’omofobia sia definitivamente abbattuta, basta omofobia!”

Licia De Pasquale.

Guarda cosa accade oggi.

 [jwplayer player=”1″ mediaid=”17263″]