Lady Gaga sta tornando con Joanne: le curiosità sul nuovo album

La popstar Lady Gaga è pronta a tornare con un cd di inediti che potrebbe rivoluzionare completamente la sua immagine

chiudi

Caricamento Player...

Lady Gaga, conosciuta anche come Lady Germanotta, è pronta a tornare e lo farà alla grande in cesti completamente nuove: sta arrivando il suo ultimo album dal titolo “Joanne”. In molti parlano già di qualcosa di rivoluzionario da parte della star, sia da un punto di vista sonoro che del look.

Nonostante il lancio previsto per la giornata di oggi, in realtà Joanne è stato già diffuso illegalmente su Internet a causa di una falla nella distribuzione: è finito subito in trend topic su Twitter e pare che durante i primi venti minuti sia stato scaricato illegalmente più di 300 mila volte.

In attesa di ascoltarlo, ci sono già alcune cose che dovete sapere su di esso.

Le curiosità di Joanne

Il titolo dell’album si ispira alla sorella del padre di Lady Gaga, la zia che non ha mai conosciuto perché morta da giovanissima. Di lei, Miss Germanotta dice che è una “donna del suo passato e che l’ha aiutata a essere onesta e fiduciosa nel futuro”. Oltretutto il secondo nome della star è proprio Joanne, in onore della zia.

-Nel cd saranno presenti anche delle lettere e delle fotografie che ritraggono la ragazza (è morta a soli 19 anni) con il fratello Joe (il padre della popstar) e nel retro dell’album ci sarà una frase scritta a mano dalla zia. In molti pensavano che Lady Gaga intendesse come “personale” la fine della relazione con l’attore Taylor Kinney.

-Il brano Perfect Illusion è stato il primo a essere pubblicato sia in versione singolo che video. Il pezzo è prodotto da Mark Ronson.

-Nell’album spiccano diverse collaborazioni, da Josh Homme a Father John Misty

La copertina: l’artwork della cover dell’album rappresenta la cantante in modo molto semplice. Si vede Lady Gaga di profilo, un cappello a tesa larga rosa in testa e i capelli sciolti che scivolano lungo la spalla sinistra. Un inno alla semplicità, un’immagine “senza tempo”, come l’ha definita la stessa popstar che sembra così ripulirsi da tutte le sovrastrutture del passato.