Accostare tessuti diversi e outfit multicolor per comporre uno stile personale, sporty chic: così Lacoste scrive i look inspo della prossima estate.

Mai sottovalutare il poter del brand del coccodrillo: sembra questo lo spirito che ha accompagnato la sfilata Lacoste che durante la Paris Fashion Week ha presentato la sua collezione primavera/estate 2022. Il marchio infatti si reinventa per seguire le tendenze delle nuove generazioni, il loro desiderio di una praticità e di un’allure personale fuori dagli schemi, ma restando fedele allo spirito del marchio, che da sempre trae ispirazione dal mondo dello sport. Il risultato infatti è una collezione che ruba accessori e capi a sport diversi, mixandoli tra loro e trasformandoli in abbigliamento urban e dinamico, pronto a dominare il mondo cittadino.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Lacoste, primavera/estate 2021: una collezione mix and match per un outfit funzionale da città

Il desiderio della direttrice artistica Louise Trotte, a capo di Lacoste dal 2018, è quello di rivedere e revisionare gli outfit iconici del brand alla luce di un gusto contemporaneo che parte sempre da un abbigliamento funzionale di chiara ispirazione sportiva. Simbolico di questo gusto più attento ai giovanissimi, è senz’altro il nuovo design del coccodrillo, da sempre icona del brand, che appare in dimensione maxi e sfilacciato in giallo fluo sul classico pullover in maglia con scollo a V, capo cult della collezione del brand.

Il multicolor e il mix and match si riconfermano tendenze anche della prossima estate, che Lacoste propone in un dress code sportivo, che ruba dal tennis gonne che si trasformano in abiti mini e mini-shorts a righe, da indossare con occhiali dallo stile futuristico e cappelli con visiere trasparenti. Lo slogan è audace, un invito a sperimentare accostamenti originali sia nei colori che nella scelta dei tessuti, perché un perfetto outfit da città predilige un mix di comodità e praticità, ma senza mettere da parte un gusto originale negli abbinamenti.

I look e i colori inspo della sfilata da copiare per la prossima estate

Giochi di lunghezze, di tessuti e di capi: shorts da indossare con sneakers multicolor e calzini in spugna in bella vista, jumpsuit comfy ad altezza poco più su la caviglia ricordando il taglio dei pantaloni da basket, a cui abbinare giacche di nylon pratiche lunghe e confortevoli, a prova anche delle inaspettate piogge estive. Sportivo e casual anche il look bermuda, top cropped e camicia oversize, che conferma il mini top al posto del reggiseno come confermata tendenza estiva anche per il prossimo anno.

Occhio anche ai colori: il verde con le sue sfumature è un indiscusso protagonista, che possiamo giocare ad abbinare con i colori più disparati: rosa, arancione, beige, cachi, verde militare e nero, che infrangono anche la regola dei tre colori per outfit. Anche in termini di nuance è consentito, anzi è consigliato osare.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 20-11-2021

Taylor Swift come Lady Diana, indossando il revenge dress: omaggio o vendetta?

Da “Return to Tiffany” a “Return to Supreme”: come nasce la partnership tra i due brand