Il contributo che Lady D ha dato alla moda è immenso, ed ha ispirato anche l’ultimo look di Taylor Swift.

Romantica, country, delicata: qualsiasi aggettivo possiamo scegliere di accostare a Taylor Swift, ci trasmetterà sempre qualcosa di genuino e gentile, esattamente come lei si è presentata sin dagli esordi, e che nel corso del tempo le è valso l’appellativo di fidanzatina d’America. Pop sicuramente, attenta alle sonorità musicali di tendenza, Taylor Swift non ha mai abbandonato però la dimensione gentile delle sue origini rurali, e il suo look ne è specchio costante di questo stile che negli ultimi anni guarda spesso al retrò. E l’ultimo look che scelto recentemente ne è una prova, e forse anche un omaggio da cogliere.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Taylor Swift al Late Night: la cantante indossa la versione moderna del revenge dress di Lady D

Taylor Swift è stata ospite lo scorso 11 Novembre al Late Night with Seth Meyers, scegliendo un look glamour che ha immediatamente catturato l’attenzione: non solo perché il suo mini dress era sexy ma in maniera molto elegante, lasciando scoperte le spalle e le gambe, ma anche per il colore nero e lo scollo hanno immediatamente ricordato il famoso revenge dress indossato da Lady Diana. Ad impreziosirlo anche una cintura nera con decorazioni preziose in oro.

Naturalmente il modello indossato dalla cantante ha un taglio molto più moderno oltre a differenziarsi per le maniche lunghe, accostandolo così ad abito dal sapore anni ’60, ma è la somiglianza ha fatto immediatamente pensare al vestito indossato da Lady D. Da un lato c’è quindi l’ennesimo prova che il contributo fashion che Diana ha lasciato nel mondo della moda e del costume è ancora evidente, e sono tante le star, le influencer, per non parlare delle Royal Lady che ancora si ispirano a lei.

Revenge in corso o semplicemente gusto e ammirazione?

In molti si sono chiesti se la scelta di indossare un abito che ricordasse inequivocabilmente il revenge dress di Lady D fosse legato ad un momento particolare vissuto dalla cantante, che vive tuttavia un momento molto felice, reduce dalla vittoria di un Grammy e in piena fase creativa dei suoi prossimi progetti musicali. E negli affari di cuore? Ricordiamo che per Lady D il vestito della vendetta rappresentò la fine della sua storia d’amore con Carlo e l’abbandono della vita reale: ecco che così infrangendo il dress code consueto richiesto ad una donna reale, chiuse un capitolo per iniziarne uno più libero. Il vestito rappresentava esattamente questo suo stato d’animo.

Nel caso di Taylor Swift però, è possibile che la scelta del vestito firmato da David Koma e dal costo di 1644 euro, sia stato davvero un omaggio allo stile di Lady D o semplicemente la scelta di un look deciso e anche un po’ più rock in un momento molto importante della sua vita, che si vocifera possa condurla molto presto anche all’altare.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 20-11-2021


Maculato mania: sexy, bon ton, sofisticata, la stampa evergreen che non passa mai di moda

La primavera/estate 2022 di Lacoste è un invito ad un personale look mix and match