L’ascesa dagli anni Sessanta a oggi del designer napoletano Rocco Barocco

Pochi sanno che Rocco Barocco si chiamava in origine Antonio Muscariello. Nato a Napoli il 26 marzo 1944, solo in seguito è riuscito a cambiare il suo nome all’anagrafe. E Rocco Barocco è anche il nome del suo brand, simbolo di una moda sexy e provocante ma allo stesso tempo chic.

Come è diventato famoso nel mondo della moda?

Rocco (all’epoca Antonio) passa l’infanzia a Ischia con otto fratelli. Incredibilmente, i suoi studi hanno poco a che fare con la moda. Infatti Barocco è capitano di lungo corso diplomato all’Istituto Nautico di Procida. Ma poi si scopre interessato al fashion e si trasferisce a Roma. Dal 1962 lavora nell’atelier di Patrick de Barentzen e Giles; con il secondo, avvia poi una collaborazione decennale. Risale al 1974 l’apertura della sua casa di moda, e al 1979 la sua prima collezione pret-à-porter donna.

Rocco Barocco
Fonte foto: https://preprod.instagram.com/roccobarocco_official/

Rocco Barocco: collezione donna

La collezione donna mescola abilmente la modernità dell’animalier con il fascino dell’antico. Pizzo e leopardato si alternano a collari rigidi da dea greca. I colori sono il dorato, l’azzurro e il bianco, ma anche beige e rosa. Largo alle trasparenze e ai ricami gioiello sia floreali che geometrici.

Rocco Barocco: collezione uomo

La collezione uomo Rocco Barocco è elegante ma non troppo, grazie a un mix di casual e tartan prevalentemente bianco e nero. Lo stilista si oppone alla sobrietà dei soliti completi con jeans strappati e giacche dai colori sgargianti o a fantasia.

Rocco Barocco: oggi

Lo stilista napoletano ha ricevuto vari riconoscimenti, tra cui la Maschera d’argento e il Premio Singer. Il secondo gli è stato consegnato a New York come giovane stilista. Oggi il brand è famoso a livello internazionale, e presenta le collezioni uomo-donna alla settimana della moda di Milano.

Fonte foto: https://preprod.instagram.com/roccobarocco_official/

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 15-07-2017


Cosa mettere in valigia per le vacanze estive? Ecco i 10 capi indispensabili!

Deichmann estate 2017: scopri le infradito e le borse