La porta rossa: chi è Anna Mayer

Un nuovo interessante personaggio per Gabriella Pession

chiudi

Caricamento Player...

Mercoledì 22 febbraio è andata in onda su Rai 2 la prima delle sei puntate che compongono la serie tv La porta rossa. Tra i personaggi principali, Anna Mayer e noi vi portiamo alla scoperte del personaggio interpretato da Gabriella Pession.

Chi è Anna Mayer

Conosciamo Anna Mayer nella prima puntata alle prese con la scoperta della morte del marito Leonardo Cagliostro, commissario di polizia, da cui è separata da alcuni mesi.
Nonostante l’allontanamento il loro è sempre stato un rapporto forte e importante e la morte del poliziotto porta Anna ad affrontare un periodo difficilissimo della vita. Deve fare i conti con la perdita, con il padre, da sempre contrario al suo matrimoni oe sempre meno incline ad accettare il comportamento di Cagliostro.

Anna decide di allontanarsi dalle operazioni poliziesche e di affidarsi. nel suo ruolo di magistrato alla squadra.

Leonardo intanto le è più vicino che mai e intenzionato a difenderla. In una visione, dopo essere stato ferito a morte, ha visto Anna in pericolo, minacciata dal suo stesso assassino; e farà di tutto per scoprire l’autore del suo omicidio per salvare la vita di sua moglie.

Anna scoprirà nelle prossime puntate di aspettare un bambino da Leonardo.

La situazione diventa sempre più difficile per la protagonista femminile impersonata dalla bellissima Gabriella Pession.

Nelle prossime puntate i colpi di scena sono assicurati; una serie molto interessante questa ideata da Carlo Lucarelli; con un’indagine nei sentimenti e nelle seconde opportunità della vita anche se in questo caso sono chance oltre il tempo massimo.

Il percorso di Leonardo gli permetterà solo di capire meglio chi lo circonda e accettare la propria morte, non potrà far niente per recuperare un rapporto deteriorato dalle incomprensioni e dai silenzi.

Fonte immagine: raiplay.it