Quando è la Giornata Mondiale della Risata?

Sorridere fa bene e aiuta a vivere meglio. Scopri quando ricorre la giornata mondiale della risata e perché è stata istituita…

chiudi

Caricamento Player...

La Giornata Mondiale della Risata si celebra a maggio. Per la precisione la festa ricorre la prima domenica del mese di maggio da vent’otto anni a questa parte. Un giorno importante per riflettere e manifestare sul senso di pace, fratellanza ed amicizia che può generare una semplice risata. La risata, infatti, è sinonimo di spensieratezza, felicità e positività. Un uomo che sorride illumina le persone che lo circondano.

L’origine della giornata mondiale della risata

La giornata mondiale della risata è stata istituita nel 1998 dal Dr. Madan Kataria, a sua volta fondatore dello Yoga della Risata, ed è stata celebrata per la prima volta in un ippodromo di Mumbai in India. Un incontro tra migliaia di persone consapevoli dell’importanza della risata e dell’energia da essa scaturita al grido de “La pace del mondo attraverso la risata”. Secondo il Dr. Kataria sorridere è la chiave per cambiare il mondo. Dietro una risata si nasconde un’emozione fatta di piccole cose, solare e potente in grado di cambiare l’ambiente circostante. La risata chiama risata e permette all’individuo di prendere piena coscienza di sé, dell’ambiente in cui vive e delle persone che lo circondano. Un modo per esorcizzare le paure, le ansie, le sconfitte e il malessere della vita di tutti giorni e guardare con positività al futuro.

La popolarità della giornata mondiale della risata

La popolarità della giornata mondiale della risata è andata ad aumentare anno dopo anno grazie al Movimento dello Yoga che può vantare più di 8000 club distribuiti su tutto il territorio nazionale ed internazionale. L’obiettivo della giornata mondiale della risata è quello di promulgare e diffondere un messaggio di gioia e di pace nel mondo con una semplice e contagiosissima risata.