Quando è la giornata mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

Scopri quando si celebra in Italia e nel mondo la giornata mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa e quando è stata istituita…

chiudi

Caricamento Player...

Il giorno 8 di maggio si festeggia in tutto la giornata mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. Un’intera giornata dedicata al lavoro di tutti i volontari che 24 ore su 24 dedicano il proprio tempo e lavoro all’aiuto di tutte quelle persone che soffrono. Come si legge dalla comunicazione ufficiale di Francesco Rocca, Presidente Nazionale della Croce Rossa Italiana, sono ben 98 i milioni di volontari sparsi su tutto il territorio internazionale di cui 150 mila quelli presenti in Italia. Un numero enorme di voci, anime, sorrisi, mani pronti a soccorrere le persone bisognose di aiuto

L’origine della giornata mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

La giornata mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa ricorre l’8 di Maggio in onore di Jean Henri Dunant, umanista e filosofo svizzero fondatore della Croce Rossa. L’uomo nel 1901 è stato insignito del primo Premio Nobel della pace; un riconoscimento conferitogli per gli alti meriti e compiti assolti nell’aver creato e fondato la Croce Rossa. Per questo motivo la giornata mondiale dedicata a tutti i soccorritori della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa ricade nel giorno della nascita del suo padre fondatore.

L’obiettivo della giornata mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

La giornata mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa celebra il grande lavoro di tanti uomini e donne impegnati ogni giorno in Italia e nel Mondo. Non si fermano mai, sono sempre pronti a soccorrere chi chiede aiuto a volte rischiando la propria stessa vita. Come è successo a diciannove giovani volontari della Mezzaluna Rossa Siriana operativi nel territorio della Siria durante i due anni di guerra. Diciannove vite spezzate ingiustamente che stavano facendo semplicemente il loro lavoro, ossia soccorrere i feriti di guerra. E’ fondamentale che venga rispettato in tutti i paesi, ancor di più in quelli di guerra, il ruolo fondamentale che hanno i soccorritori affinché certe barbarie non succedano più.

(fonte foto: Facebook)