Julien MacDonald Come vestono le taglie

Julien MacDonald come vestono le taglie degli abiti firmati dal celebre stilista gallese

chiudi

Caricamento Player...

Julien MacDonald è un famoso stilista gallese, classe 1971, diventato nel 2000 direttore artistico delle collezioni donna della famosa casa di moda Givenchy. I suoi abiti, di gran classe, sono idolatrati da molte stelle del jet set come Shakira e Beyoncé, anche se spesso lo stilista è stato criticato per l’uso eccessivo delle pellicce nelle sue collezioni. Se comunque desiderate un capo firmato dallo stilista e avete intenzione di acquistare online un abito o comunque un elemento della collezioni MacDonald dovete tenere in considerazione il giusto rapporto tra le taglie italiane e quelle inglesi.

Julien MacDonald come vestono le taglie, il rapporto tra quelle inglesi e quelle italiane

Lo stilista, che ha spesso criticato le modelle plus size, offre dei suoi abiti taglie fino alle 20. Ma quale è il rapporto tra le taglie inglesi usate dallo stilista e quelle nostrane? Una taglia 6 dei capi Mac Donald corrisponde ad una 38, la 8 alla 40, la 10 alla 42, la 12 alla 44, la 14 alla 46, la 16 alla 48, la 18 alla 50, la 20 alla 52. Questo vuol dire che lo stilista offre in genere la possibilità di vestire una donna sino alla taglia massima di 52 italiana, consentendo quindi anche alle più rotonde di noi la possibilità di indossare un bellissimo capo firmato MacDonald.

Julien MacDonald come vestono le taglie dei pantaloni e dei capi intimi/lingerie

Per quanto riguarda invece i pantaloni una taglia inglese 24/25 corrisponde ad una 38, una 26/27 ad una 40, una 28/29 ad una 42, una 30/31 ad una 44, una 32/33 ad una 46, una 34/35 ad una 48, una 36/37 ad una 50, una 38/39 ad una 52. Per quanto riguarda lingerie ed intimo, ricordiamo che una 32 corrisponde ad una XS, una 34 ad una S, una 36 ad una M, una 38 ad una L ed una 40 alla XL.

FOTO COPERTINA: FACEBOOK