La carriera di Serena Grandi

L’icona sexy degli anni 80 e la sua carriera

chiudi

Caricamento Player...

Diventata un’icona e una sex symbol negli anni 80 grazie all’incontro con Tinto Brass che le diede fama e notorietà grazie al ruolo in Miranda; di recente ha presentato in diretta suo marito Luca Iacomini a Domenica Live; noi ripercorriamo la carriera di Serena Grandi.

La carriera di Serena Grandi

  • Ring, regia di Luigi Petrini (1978)
  • Tranquille donne di campagna, regia di Claudio Giorgi (1980)
  • La compagna di viaggio, regia di Ferdinando Baldi (1980)
  • La cicala, regia di Alberto Lattuada (1980) – non accreditata
  • Mia moglie è una strega, regia di Castellano e Pipolo (1980) – non accreditata
  • Sono fotogenico, regia di Dino Risi (1980) – non accreditata
  • Antropophagus, regia di Joe D’Amato (1980) – accreditata come “Vanessa Steiger”
  • Teste di quoio, regia di Giorgio Capitani (1981)
  • Pierino colpisce ancora, regia di Marino Girolami (1982)
  • Pierino la peste alla riscossa!, regia di Umberto Lenzi (1982)
  • Malamore, regia di Eriprando Visconti (1982)
  • Sturmtruppen 2 – Tutti al fronte, regia di Salvatore Samperi (1982)
  • Tu mi turbi, regia di Roberto Benigni (1983)
  • Acapulco, prima spiaggia… a sinistra, regia di Sergio Martino (1983)
  • Un ragazzo e una ragazza, regia di Marco Risi (1984)
  • Le avventure dell’incredibile Ercole, regia di Luigi Cozzi (1985)
  • Miranda, regia di Tinto Brass (1985)
  • Desiderando Giulia, regia di Andrea Barzini (1986)
  • La signora della notte, regia di Piero Schivazappa (1986)
  • Teresa, regia di Dino Risi (1987)
  • Rimini Rimini, regia di Sergio Corbucci (1987)
  • L’iniziazione, regia di Gianfranco Mingozzi (1987)
  • Le foto di Gioia, regia di Lamberto Bava (1987)
  • Roba da ricchi, regia di Sergio Corbucci (1987)
  • Abbronzatissima, regia di Lorenzo Onorati (1987)
  • L’insegnante di violoncello, regia di Lorenzo Onorati (1989)
  • In nome del popolo sovrano, regia di Luigi Magni (1990)
  • Per odio per amore, regia di Nelo Risi (1991)
  • Donne sottotetto, regia di Roberto Giannarelli (1992)
  • Saint Tropez – Saint Tropez, regia di Castellano e Pipolo (1992)
  • Graffiante desiderio, regia di Sergio Martino (1993)
  • Delitto passionale, regia di Flavio Mogherini (1994)
  • La strana storia di Olga O, regia di Antonio Bonifacio (1995)
  • Gli inaffidabili , regia di Jerry Calà (1997)
  • Monella, regia di Tinto Brass (1998)
  • Radiofreccia, regia di Luciano Ligabue (1998)
  • Il papà di Giovanna, regia di Pupi Avati (2008)
  • Zoè, regia di Giuseppe Varlotta (2008)
  • Dopo quella notte, regia di Giovanni Galletta (2010)
  • Una sconfinata giovinezza, regia di Pupi Avati (2010)
  • Como estrellas fugaces, regia di Anna Di Francisca (2012)
  • La grande bellezza, regia di Paolo Sorrentino (2013)

Tv

Filmografia di Serena Grandi

  • 1984 – Sogni e bisogni episodio L’imbiancone – Miniserie TV (Rai 2)
  • 1988 – Zanzibar episodio La vedova – sitcom (Italia 1)
  • 1990 – Donna d’onore – Miniserie TV (Canale 5)
  • 1993 – Piazza di Spagna – Miniserie TV (Canale 5)
  • 1995 – Il prezzo della vita – Film TV (Rai 2)
  • 1995 – 1996 – Pazza famiglia – Film TV (Rai 1)
  • 1998 – Le ragazze di Piazza di Spagna – Serie TV (Rai 2)
  • 1998 – Anni ’50 – Miniserie TV (Canale 5)
  • 1998 – Ladri si nasce – Film TV (Canale 5)
  • 2007 – Quo vadis, baby? – Miniserie TV (Sky Cinema 1)
  • 2008 – Una madre – Miniserie TV (Rai 1)

Programmi televisivi

  • 1983-1984 – Il cappello sulle ventitré (Rai 2)
  • 1986 – Premiatissima (Canale 5)
  • 2004-2005 – Il ristorante (Rai 1) concorrente

Doppiatrici

  • Vittoria Febbi in Le avventure dell’incredibile Ercole, In nome del popolo sovrano, Donna d’onore
  • Anna Rita Pasanisi in Le ragazze di piazza di Spagna
  • Angiola Baggi in Teresa

Teatro

  • 1982 – Celestina gatta gattina
  • 1996 – La voglia matta

Fonte immagine: https://it.wikipedia.org/wiki/Serena_Grandi