La carriera di Geppi Cucciari

Ecco un articolo dedicato ala nota comica e conduttrice televisiva Geppi Cucciari, che in questo periodo sta facendo molto parlare di sè.

chiudi

Caricamento Player...

Geppi Cucciari è una comica pugliese diventata molto famosa nel mondo della televisione italiana. Ecco i momenti salienti della sua carriera.

Gli esordi di Geppi Cucciari

Laureata in giurisprudenza, Geppi Cucciari poteva senza dubbio intraprendere la strada dell’avvocato, ma la sua passione era un’altra: entrare nel mondo dello spettacolo come comico. Nel 2000, infatti, Geppi entra a far parte del laboratorio Scaldasole di Milano. L’esperienza acquisita in quel frangente le dà la possibilità di partecipare al laboratorio artistico di Zelig.  Dopo aver recitato in alcune rappresentazioni teatrali, Geppi riesce, nel 2002 ad entrare nel cast di Zelig Off. Grazie alla partecipazione al programma in onda su Italia Uno, la comica ha la possibilità di mostrare al pubblico italiano le sue dote comiche e improvvisamente le si aprono le porte del mondo dello spettacolo.

Il successo

Grazie a Zelig Off, Geppi raggiunge una grande fama e comincia a collaborare per numerosi altri programmi Tv. Nel 2010 collabora insieme a Victoria Cabello per il programma Victor Victoria e tra il 2010 e il 2011 conduce le due prime stagioni del talent show Italian’s Got Talent. Il 2012 è un anno d’oro per l’ormai famoso personaggio televisivo: infatti proprio in quell’anno, Geppi Cucciari vince il premio “Miglior personaggio televisivo femminile dell’anno” al cinquantaduesimo “Premio regia televisiva”. Nel 2013 Geppi Cucciari entra a far parte del cast de Le invasioni barbariche, programma in onda su La 7 condotto da Daria Bignardi. Nel 2014 la comica passa alla Rai cominciando a condurre il programma Per un pugno di libri e dal 2015 è la conduttrice del programma radiofonico Un giorno da pecora.

Insomma, una carriera davvero intensa che ha occupato Geppi a tempo pieno e che l’ha vista nel 2016 nelle vesti di conduttrice per il programma Le iene. Sicuramente non si sarà pentita di aver seguito il suo sogno abbandonando la strada più sicura dell’avvocatura, considerato che ha ormai raggiunto l’apice del successo.

Fonte foto copertina: facebook.com/Geppi-Cucciari-48018046139/