La carriera di Francesco Vecchi

Tutto sulla sua carriera: dalla conduzione, al giornalismo e ai romanzi

chiudi

Caricamento Player...

Francesco Vecchi è un volto giovane del panorama televisivo italiano ma già piuttosto affermato. Giornalista e conduttore ma non solo. Abile e affermato anche nel mondo della letteratura con la recente vittoria della 7^edizione del Pegasus Literary Awards di Cattolica,  con il suo ultimo romanzo Avrà l’odore delle cose nuove.

Francesco Vecchi: i romanzi, la conduzione e il giornalismo

Laureato in discipline Econimiche e Sociali alla Bocconi, inizia la carriera di giornalista con la radio:

  • Radio Capital da luglio 2002  a settembre 2002 (3 mesi)

Quindi approda in Mediaset da giugno 2004. Si occupa per lo più di sport:

  • segue come inviato i Campionati Mondiali di Calcio del Sudafrica nel 2010
  •  i campionati Europei in Polonia e Ucraina nel 2012
  • la finale di Champions League nel 2010,2011 e 2012
  • segue e cura le rubriche Pagelle e La scheda di Controcampo
  • Conduce il programma di attualità Check Point su TgCom24

La nuova avventura tv lo vede come giornalista conduttore nell’affermata trasmissione Mediaset Mattino 5 a fianco di Federica Panicucci. Curerà il lato più spiccatamente giornalistico della trasmissione. C’è molto entusiasmo per questa nuova esperienza come traspare nelle interviste, nelle quali si nota la volontà di arricchire la trasmissione con elementi spiccatamente giornalistici che renderanno la trasmissione un pò più impegnativa.

La scrittura e i romanzi

Ma la carriera di Francesco Vecchi è incentrata anche sulla scrittura. E’ infatti il fresco vincitore di uno dei premi internazionali più prestigiosi. Il romanzo ha ottenuto molti favori della critica e l’apprezzamento dei lettori. La sua carriera di scrittore è nata già in tenera età ed è in continua evoluzione. Sta infatti scrivendo un nuovo romanzo con una giornalista sportiva come protagonista. Lo sport sembra ancora un elemento di congiunzione della sua carriera.