La carriera di Manuel Vallicella

Le difficoltà della sua vita privata e lavorativa

chiudi

Caricamento Player...

Sembra arrogante e sicuro di sè a causa dei tatuaggi, che gli coprono anche la pelle del viso. Invece, si tratta di una maschera che nasconde tanti problemi personali. La carriera di Manuel Vallicella, così come la sua esistenza, ha alla base tanta forza di volontà. La stessa che ha messo nel corteggiare Ludovica Valli nel trono classico scorso. Peccato però che la tronista abbia scelto Fabio Ferrara, lasciando Manuel a bocca asciutta. La rivincita arriverà questo gennaio, con Vallicella come nuovo tronista.

La carriera di Manuel Vallicella prima della fama

Nato a Caldiero, in provincia di Verona, Manuel Achille Vallicella  ha iniziato a lavorare quando aveva 16 anni. Ha quasi sempre fatto l’operaio metalmeccanico, ma la sua vera passione è il calcio. Ha iniziato nei Pulcini del Caldiero per poi giocare in altre squadre. Ma alla fine, ha abbandonato a causa di una frattura al menisco. La famiglia di Manuel ha un passato burrascoso: genitori separati, madre malata, fratelli che non vanno d’accordo. Pare che Ludovica, durante il corteggiamento, abbia aiutato Manuel a riappacificarsi con loro.

Dopo il primo Uomini e Donne

Subito dopo il rifiuto di Ludovica, tutti sui social hanno gridato allo scandalo. Manuel infatti ha suscitato simpatia grazie alla sua gentilezza e al suo modo di porsi. Per questo, i fan del dating show di Maria De Filippi hanno sperato che diventasse tronista. Nel presentarsi per il cast del 2017, Vallicella ha detto di portare sempre Ludovica nel cuore ma di essere pronto a trovare l’amore vero. I due si conoscevano già prima del programma: si erano incontrati a Formentera, ma all’epoca lui era fidanzato. Nonostante questo precedente, la scintilla non è scoccata e forse qualche altra donna conquisterà il cuore di Manuel tra qualche mese.

Fonte foto: https://www.facebook.com/www.manuelvallicella.it/