La carriera di Claudia Cardinale

Claudia Cardinale è una famosa attrice italiana diventata famosissima negli anni ’60 per via della sua bravura e della sua infinita bellezza.

chiudi

Caricamento Player...

Claudia Cardinale è stata l’attrice più importante scoperta dal mondo del cinema italiano negli anni ’60. La sua bellezza sconvolse grandi produttori e registi, che cominciarono fin da subito a cercarla per i propri film.

Gli esordi di Claudia Cardinale

L’esordio al cinema di Claudia Cardinale avvenne puramente per caso: cresciuta a Tunisi, durante la scuola la giovane Claudia partecipò ad un cortometraggio diretto dal regista francese Renèe Vautier, che venne accolto con successo al Festival di Berlino. Un suo primo piano affascinò il regista Jacques Baratier che la volle per una piccola parte nel film I giorni dell’amore, a fianco del grande Omar Sharif. La svolta arriva però nel 1957 quando Claudia Cardinale diventa “l’italiana più bella di Tunisia” grazie al quale vince un viaggio a Venezia, durante il celebre Festival cinematografico.

Il successo

A Venezia la giovane 18enne non passa di certo inosservata: l’anno dopo, nel 1958, Claudia Cardinale entra a far parte del cast del film I soliti ignoti diretto da Mario Monicelli. Così comincia la sua lunga e famosa carriera cinematografica che vedrà la bella attrice in numerosi film diretti dai più grandi maestri del cinema come Visconti, Pietro Germi e Federico Fellini. La Cardinale diventa una vera e propria icona al pari di Sophia Loren e Brigitte Bardot, attrici con le quali condivide un tipo di bellezza selvaggia e unica. Nel corso degli anni la famosa attrice ha vinto 5 David di Donatello, 5 Nastri D’argento e l’Orso D’oro alla carriera.

Claudia Cardinale ha alle spalle una carriera lunga 50 anni. Ora, all’età di 79 anni, è una delle protagoniste della serie TV Il bello delle donne…alcuni anni dopo, nel ruolo di una nonna alle prese con le vicissitudini della nipote.

Fonte foto copertina:facebook.com/TheClaudiaCardinale/