C’è posta per te 2017, quando va in onda il programma

Ritorna in televisione C’è posta per te: ecco quando va in onda la nuova edizione del programma televisivo di Maria de Filippi

chiudi

Caricamento Player...

Puntale come ogni anno ritorna in televisione il talk show “C’è posta per te” condotto in prima serata da Maria de Filippi su Canale 5.

C’è posta per te 2017

E’ ufficialmente cominciata la nuova edizione di C’è posta per te. Il popolare programma televisivo del sabato sera di Canale 5 è tornato per regalare al pubblico italiano momenti di riflessione, ma anche di divertimento. Durante le varie puntate la padrona di casa Maria de Filippi racconta storie di persone comuni alle prese con problemi familiari, problemi d’amore o ricongiungimenti. Non solo, visto che sono tante anche durante quest’edizione le sorprese che avranno per protagonisti personaggi del mondo dello spettacolo. Le prime puntate, infatti, hanno visto scendere dalle scale dello Studio 4 CPTV Elios di Roma l’attore sex symbol Richard Madden e lo scorso sabato l’attore italiano Gabriel Garko.

Quando va in onda

Ritorna in televisione C’è posta per te: ecco quando va in onda la nuova edizione del programma televisivo condotto da Maria de Filippi. E’ finalmente terminata l’attesa per la prima puntata del popolare talk show che ha debuttato lo scorso 7 gennaio in prima serata su Canale 5. Con l’arrivo del nuovo anno Mediaset ha pianificato il palinsesto tv puntando ancora una volta sul programma cult da sempre campione d’ascolti del sabato sera italiano. Padrona di casa l’insostituibile Maria de Filippi, ideatrice del programma con Alberto Silvestri, che durante le prime puntate ha incollato alla tv milioni di telespettatori con storie emozionati e ospiti di livello internazionale vincendo il prime time contro i programmi della concorrenza. Per chi vuole seguire la ventesima edizione di “C’è posta per te” l’appuntamento è fissato tutti i sabati alle ore 21.10 in prima serata su Canale 5.

(fonte foto: https://www.facebook.com/cepostaperteufficiale/)