Jungle. L’immaginario animale nella Moda: ecco la mostra di abiti a Venaria

Jungle. L’immaginario animale nella Moda è la mostra di abiti e accessori animalier dal 12 aprile al 3 settembre 2017 a Venaria

chiudi

Caricamento Player...

Jungle. L’immaginario animale nella Moda è la mostra di abiti e accessori animalier aperta dal 12 aprile al 3 settembre 2017 presso la Reggia di Venaria, nella suggestiva Sala delle Arti. Si celebra l’animalier, il maculato una delle fantasie grandi must della moda, tra le preferite dagli stilisti e molto amata da tutte le donne.

Jungle. L’immaginario animale nella Moda

Jungle. L’immaginario animale della Moda propone numerose realizzazioni di grandi stilisti internazionali che reinterpretano le diverse forme del mondo animale.

L’ambiente in cui è allestita la mostra, ricostruito dall’artista Pietro Ruffo, è un dialogo continuo tra natura e moda. La mostra è ideata da Ludovica Gallo Orsi in collaborazione con l’antropologa Simona Segre Reinach che si occupa soprattutto della visione antropologica del mondo della moda.

Jungle ha l’intento di mostrare in quale modo la cultura umana si relazioni al mondo animale. “Animalier, spiega Simona Segre Reinach, è un termine francese, che è stato la prima lingua ufficiale della moda“.

Tutto è nato nel 1947, quando Christian Dior disegnò un abito destinato a cambiare la storia del fashion. L’abito chiamato Jungle  portò per la prima volta lo stile animalier sulle passerelle di tutto il mondo. L’idea ha stupito tutti ed ha influenzato le tendenze di tutti gli stilisti.

I felini entrano così a far parte delle collezioni di Jean Paul Gaultier, Gianfranco Ferré, Valentino, Krizia, Kenzo, Cavalli, Stella McCartney e tanti altri. La mostra parte da qui e racconta, attraverso i numerosi abiti esposti, tutto ciò che è accaduto dopo e che ha modificato gusti ed esigenze del pubblico.

La mostra presenta anche numerose fotografie di set pubblicitari o modelle divenute celebri con l’animalier. In particolare la top model tedesca Verushka volto di Jungle ritratta nel 1970 vestita e pettinata stile animalier. Una mostra-viaggio nella moda, nello stile e nel linguaggio animalier, assolutamente da non perdere!