Lavaggi nuovi e modelli che viaggiano tra il sexy e il comfy, il denim è una promessa ad ogni stagione, che quest’anno celebra il jeans baggy.

Ad ogni stagione abbiamo due certezze. La prima è che dobbiamo sempre aspettarci sorprese anche inaspettate dalla moda – avreste mai pensato di rivedere nelle collezioni jeans e minigonne a vita bassa? -, la seconda è che il denim può trasformarsi, giocare con i lavaggi, muoversi tra modelli vintage e reinventarsi, ma è sempre lì per essere indossato. Indossare un paio di jeans, che piacciono e stanno bene a tutte, è come ricordarsi di essere sempre fedeli a se stessi. E dal momento che quest’anno vogliamo osare e giocare ma senza dire di no alla praticità, i jeans baggy saranno quel modello della primavera/estate 2022 da custodire gelosamente nel guardaroba, pronti a farsi sportivi o eleganti all’occorrenza.

Jeans baggy: quali sono, perché si chiamano così e a chi stanno bene

I jeans baggy – baggy vuol dire largo – hanno una storia: si tratta di un modello di pantaloni che trae origine dalle tute carcerarie in total denim che venivano indossate dai detenuti e solo dopo sono arrivati sulle passerelle e poi nelle collezioni dei brand. Prima sono passati per il guardaroba maschile, a cui la moda femminile ha sempre attinto tanto e continua a farlo, e poi sono giunti a noi dagli anni ’90 ad oggi.

I modelli di jeans oggi sono tantissimi e c’è il rischio di far fatica a riconoscerli. I baggy hanno però una forma facilmente identificabile, sono ampi nella parte alta, hanno una vestibilità over e tendono a stringersi verso la caviglia. Possono essere a vita bassa – quest’anno più che mai -, regular oppure a vita alta, in alcuni casi anche presentando un elastico arricciato che valorizza i fianchi.

Questi dettagli rendono questi pantaloni versatili per tutte, sia per chi è molto alta, sia per chi è più basso, potendo essere valorizzati con una cintura che tenderà a slanciare la figura.

Sportivo o elegante: come indossare il modello baggy

Pur avendo un taglio sportivo e mascolino, e questo rende ancora più accattivante indossarli, i baggy jeans ci permettono di spaziare creando degli abbinamenti sempre nuovi. Con un paio di sneakers sporty ci donano un look casual e comodo, ma indossate con un paio eleganti possiamo abbinarli ad una camicetta o a un crop top elegante, pronte già per un evento che non richieda look troppo sofisticati.

– E se cercate il tocco glam i sandali Mary Jane dal maxi plateau saranno il dettaglio vincente per rendere questi jeans più sexy ed eleganti che mai, come ci mostra Chiara Ferragni che li indossa anche con un risvolto finale, altro dettaglio per valorizzare questo modello. Se l’occasione è delle più semplici, una giornata da trascorrere in compagnia e da dedicare al tempo libero, comfy sarà il mood prescelto per indossarli con un maglioncino ed un paio di stivaletti.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 28-04-2022


Romantici, delicati e prêt-a-porter: gli abiti a maglia della primavera 2022 che ci fanno battere il cuore

Le Converse: since 1917, sono le sneaker senza tempo che si indossano dai 30 ai 50 anni