Una storia dolcissima che dimostra, ancora una volta, che l’amore degli animali non conosce barriere.

Litigano come cane e gatto, si dice nel gergo comune, ma non è sempre vero. A volte i cani e i gatti vanno persino d’accordo. Come dimostra questa tenera storia a lieto fine.

Marty è una gattina dell’Ontario, abbandonata a sole quattro settimane. La gatta vagava tutta sola per le strade della capitale del Canada, quando è stata ritrovata da un uomo che ha deciso di aiutarla. L’uomo l’ha presa tra le braccia e l’ha portata in un rifugio per animali, dove i volontari si sarebbero presi cura di lei.

Un’amicizia inaspettata tra cane e gatto

Le fondatrice del Salty Animal Rescue le diedero il nome di Martha (Marty per gli amici) e la affidarono a una famiglia affidataria della zona. La nuova famiglia aveva altri animali, cani e gatti in egual misura, che avrebbero fatto compagnia alla gatta. Ma Marty litigava sempre con Fly, l’altra gatta della casa. Presto i miagolii della micina attirarono l’attenzione di Nood, una simpatica cagnolina meticcia. L’intesa tra Nood e Marty è stata subito immediata, tanto che la cagnolina ha deciso di adottare la gatta, portandola a dormire con sé nella cuccia come farebbe una mamma.

Marty e Nood sono diventate inseparabili. La cagnolina si prende cura della gatta, la coccola, la allatta e la accudisce come se fosse un suo cucciolo. “Per noi è bellissimo vederla crescere con una mamma di un’altra specie”, hanno dichiarato i padroni di Marty, che osservano stupiti l’amicizia tra il cane e il gatto.

Un’amicizia che commuove e intenerisce proprio perché stretta al di là di ogni logica. Evidentemente c’è un istinto che va al di là della natura delle cose, della conservazione delle specie, ed è forse una forma primaria, istintiva e pura di amore. Un amore vero che non conosce razza né specie.  

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 29-09-2021


La storia del cagnolino Mickey, abbandonato perché malato

Gatto del Bengala: caratteristiche, abitudini e tutto ciò che lo riguarda