Immagine corporea, cos'è e come funziona per l'aspetto fisico

Immagine corporea, quello che vediamo allo specchio non sempre è realtà!

L’immagine corporea è il modo in cui percepiamo, vediamo, pensiamo al nostro corpo dal di dentro. Ecco come nascono le mille paranoie e la vergogna per il nostro aspetto esteriore…

A volte ci guardiamo allo specchio e vediamo moltissimi difetti e imperfezioni, anche quando gli altri ci ripetono che siamo belle. Come mai? Da dove deriva tanta autocritica e inutili paranoie? Beh, diciamo che nel mondo esterno ciò che si vede è il nostro aspetto fisico. Sarebbe la nostra carta d’identità corporea fatta di altezza, viso, occhi, peso, colore della pelle o dei capelli… Ma ciò che vediamo in prima persona si chiama immagine corporea. Si tratta di come pensiamo, percepiamo, vediamo il nostro corpo. A volte quest’immagine non corrisponde a ciò che realmente è…

Immagine corporea distorta, come funziona

Molto spesso, specie tra le donne, l’immagine che si ha del proprio corpo dal di dentro non corrisponde a ciò che è nella realtà. Infatti la cosiddetta immagine corporea si crea nel corso degli anni e in base a continui paragoni tra il vero aspetto fisico e quello ideale. Questo processo deriva sia da fattori interni, psicologici ed emotivi, sia da fattori esterni, sociali e ambientali. Infatti nella nostra società sempre più spesso si dà importanza al solo aspetto esteriore di una persona. La conseguenza di queste interazioni fa sviluppare nelle giovanissime molte autocritiche, lamentele, ansie, vergogna e preoccupazioni per il proprio corpo. Purtroppo molto più del necessario!

immagine corporea
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/persone-donna-cresciuto-ritratto-3169395/

L’immagine corporea che sviluppiamo di noi stesse può essere positiva o negativa. Nel primo caso ovviamente si rispetta il proprio corpo, si è soddisfatte a prescindere da come esso sia e si rifiutano etichette sociali estetiche dettate dai media. Quella negativa invece prevede una grande insoddisfazione e preoccupazione per aspetti fisici, per la maggior parte del tutto infondati.

La body positivity per amarsi di più

Per chi soffra di questo disturbo dell’immagine corporea la soluzione viene dall’ideologia del body positivity. Si tratta di un vero movimento radicale che sostiene l’idea che tutti i corpi sono uguali, hanno stessa dignità e rispetto. Tale approccio fa miracoli per chi soffre di preoccupazioni estetiche del genere tanto da spenderci molti soldi e tempo invece di dedicarsi anche ad altro.

Dunque, il primo passo per stare bene con se stessi ed essere felici è accettarsi e rispettarsi per come madre natura ci ha fatte. La nostra immagine corporea non è immutabile ma siamo in grado di cambiarla quando vogliamo. Il tutto senza farci coinvolgere dall’idea di corpo ideale dettata da giornali e media… Amare se stesse è fondamentale per vivere in piena autostima e grinta la propria vita!

Fonte immagine di copertina e interna: https://pixabay.com/it/photos/persone-donna-cresciuto-ritratto-3169395/.

ultimo aggiornamento: 30-10-2019

X