La giornalista italiana Barbara Alberti, racconta in un’intervista cosa pensa della rivelazione sulla relazione segreta tra Ilda e Falcone, eroe della lotta anti-mafia.

Barbara Alberti torna sulla vicenda in cui Ilda Boccasini ha rivelato di aver avuto una storia con Falcone, simbolo della lotta alla Mafia. La scrittrice e giornalista italiana, in occasione di un’intervista sul settimanale Oggi, rivela il suo punto di vista sulle rivelazioni di Ilda e sulla questione se fosse giusto o no rivelare la relazione ad anni dalla morte.

Le dichiarazioni di Barbara Alberti sulla rivelazione di Ilda Boccassini e Falcone

Barbara Alberti rivela in un’intervista di non essere d’accordo con la rivelazione di Ilda Boccassini che ha reso pubblica la sua relazione segreta con Falcone.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

La giornalista dichiara: “Al suo posto non lo avrei detto per egoismo: le cose importanti vanno taciute, se le racconti si disperdono e, come in questo caso, finiscono in mano al tribunale permanente di chi cerca un colpevole sempre, su tutto, come le tricoteuse che sferruzzavano in attesa di veder ruzzolare teste dalle ghigliottine. Un libro è arte, quella confessione è una scelta artistica, il sollievo a una pena antica e un modo per rivendicare che i soli padroni delle nostre vite siamo noi e chi le giudica non rispetta le differenze e ci condanna a un moralismo conformista di cui davvero non c’è bisogno”.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 14-10-2021


Marta Marzotto nel ricordo del figlio Matteo: “Mia madre era una donna libera”

Tapiro ad Ambra, bufera social: i Vip sono con l’attrice, critiche anche a Vanessa Incontrada