Il Volo: gli insulti shock e lo sfogo di Facchinetti

Francesco Facchinetti si è scagliato contro i giornalisti presenti a Sanremo e che hanno insultato i tre concorrenti de Il Volo.

Su Twitter è spuntato un video che ha suscitato polemiche e incredulità: durante la proclamazione de Il Volo al terzo posto in classifica a Sanremo, alcuni giornalisti presenti in sala stampa si sono rivolti con frasi offensive verso i tre cantanti, urlando parolacce difronte al maxi schermo.

Il clip è stato diffuso da Francesco Facchinetti, che si è scagliato con pesanti accuse nei confronti dei giornalisti: “Questo è il video in cui alcuni giornalisti nella sala stampa di Sanremo 2019 esultano al terzo posto de Il Volo gridando felici: “Mer*e”. Io vi prenderei a calci in c*lo fino alla fine del mondo: idioti, cogl**ni e buffoni”, ha scritto il conduttore.

I giornalisti insultano Il Volo: il commento di Facchinetti

Nel video diffuso da Francesco Facchinetti via Twitter si sentono distintamente alcuni giornalisti presenti nella sala stampa di Sanremo gioire e urlare parolacce dirette ai tre concorrenti. Il video riprende il momento immediatamente successivo a quello in cui Claudio Bisio ha svelato che i tre cantanti avessero ottenuto il terzo posto sul podio:

I tre cantanti replicheranno? Per il momento a prendere le loro difese ci ha pensato Francesco Facchinetti, e in molti hanno condiviso a loro volta il video contenente gli imbarazzanti commenti fatti dai cronisti.

Ultimo e la lite con i giornalisti al Festival di Sanremo

Grande lo sgomento sui social per il comportamento avuto dai giornalisti che, dopo la proclamazione del vincitore, si erano anche scagliati contro il secondo classificato in gara, Ultimo.

“La mia vittoria sono i live, la gente che mi vuole bene, che si riconosce in quello che scrivo. Sono contento di aver partecipato al Festival, sono contento per il ragazzo… per Mahmood”, aveva dichiarato il cantante, che a quel punto era stato insultato a suon di parolacce dai giornalisti.

“Perché dovete rompere su ogni parola? Voi giornalisti aspettate questa settimana per sentirvi importanti. Non provo rancore per come è andata. Io vi sembro inca***to? Sono sincero: non sono uno che, al contrario di altri, ha bisogno di crearsi un velo di finzione davanti”, aveva replicato il cantante,  ma la lite era degenerata fino a costringerlo ad allontanarsi dalla sala stampa.

ultimo aggiornamento: 11-02-2019

X