Il primo ristorante etnico di Genova è ancora il migliore della città

Il miglior cibo etnico a Genova ha il sapore intenso delle spezie arabe. Qui, dove mille anni fa giunsero le incursioni dei pirati saraceni a decimare la popolazione, oggi la cultura araba si fonde pacificamente con quella locale attraverso le tradizioni culinarie.

Dal 1985, un pezzo di Medio Oriente trapiantato nella Superba

Il ristorante Nabil è conosciutissimo a Genova. Ha cominciato la sua storia oltre 30 anni fa e propone piatti tipici della cucina mediorientale. L’atmosfera è estremamente accogliente e i clienti possono scegliere se consumare il pasto nella sala superiore, riservata al servizio ai tavoli, oppure consumare piatti unici o kebab al piano inferiore, destinato al take away e al fast food. D’estate la sala superiore risulta piuttosto calda di giorno, quindi è consigliabile scegliere il Nabil per una cena tra amici o per una cena romantica ma informale. Il ristorante si trova al numero 21 del Vico Falamonica, è aperto tutti i giorni tra le 12 e le 14.30 e a cena tra le 19.00 e le 23.00.
Di domenica il ristorante è chiuso per il riposo settimanale. Nel week end è indispensabile una prenotazione.

Il miglior cibo etnico a Genova nel menu del Nabil

Il menu offerto dal Nabil è illustrato nel semplice sito del ristorante, al quale si può fare riferimento se ci si vuole schiarire le idee prima di andare a cena. Si può scegliere tra diversi antipasti oppure decidere di ordinare un piatto che ne comprenda ben sei oppure un intero menu da degustazione.
Tra i piatti più consistenti spiccano un buon numero cous cous: dal vegetariano a quello con pollo, pesce o agnello. Il Mansaf è il piatto tradizionale giordano che comprende carne, riso, verdure e un accompagnamento di yogurt cotto.
A conclusione del pranzo si può scegliere tra una piccola selezione di bevande digestive tra cui spicca il caffè arabo digestivo aromatizzato al cardamomo.


Ricette con lo zenzero

Il miglior cibo etnico a Firenze