Idee per un weekend benessere a Trieste ad aprile

Le migliori spa nel cuore del Friuli

chiudi

Caricamento Player...

Quando lo stress diventa quasi impossibile da sopportare, è l’ora di concedersi tre giorni di puro relax e farsi coccolare in tutto e per tutto, distendendo il corpo e la mente. Non c’è posto migliore di un centro benessere per riuscirci: un luogo in cui la pace dei sensi si respira nell’aria insieme a delicati profumi floreali. Esistono trattamenti di ogni tipo, mirati a risolvere i problemi specifici causati dalle fatiche della routine quotidiana. Per chi vuole scegliere il Friuli come meta della sua vacanza, ecco quindi le spa più gettonate a cui rivolgersi per passare un weekend benessere a Trieste.

I centri dal listino più ampio

Meglio optare per strutture in grado di fornire un servizio a 360 gradi, e il centro estetico Aphrodite è tra quelle: prevede sia massaggi per il corpo che cure mirate per la pelle del viso, tra cui peeling, anti-acne e ayurveda. Inoltre, è dotato di una sauna alle erbe dove è possibile gustare una tisana, e vasche per i trattamenti con i fanghi. La spa Essentiel offre in aggiunta interventi anti-cellulite con macchinari all’avanguardia, lipomassaggi, manicure e pedicure, epilazione – un’esperienza di totale rinnovamento fisico e spirituale.

Centri massaggi per un weekend benessere a Trieste

Per chi cerca percorsi più specifici, incentrati sull’arte del massaggio, si consiglia prima di tutto il BaanThai di Riva Nazario Sauro: massaggio thailandese, ayurvedico, indonesiano, californiano, shiatsu, con pietre calde, rilassante, posturale, anti-cellulite… per un totale di oltre 50 tra cui scegliere! Anche lo studio Aloha propone massaggi mirati, alcuni dei quali sono basati sull’accarezzamento e su tecniche anti-stress particolari per cervicale, schiena, addome e mascella. Altri sono specificamente pensati per donne in gravidanza o lavoratrici, tenendo conto delle loro diverse esigenze. Si aggiungono infine quelli posturali per uomo più quelli hawaiani e orientali: non si può chiedere di meglio, sia per lui che per lei.