Se ad aprile avete a disposizione un weekend per visitare Cagliari, vi proponiamo un itinerario culturale tra gli antichi quartieri, i monumenti e i musei di questa bellissima città fenicia

Cagliari è una città che vale la pena scegliere non solo come meta delle vacanze estive. Possiede infatti un grande patrimonio artistico e culturale che è stato valorizzato negli ultimi anni.

Ecco alcune idee per un weekend culturale a Cagliari ad aprile.

Il Quartiere Castello

L’itinerario culturale parte dalle piazze e dai vicoli medievali del Quartiere Castello. In Piazza Castello si possono visitare  la Cattedrale con il santuario dei Martiri, l’Arcivescovado e il Palazzo Reale.  Sempre in questa zona si trovano le torri pisane di San Pancrazio e quella dell’Elefante, che vennero costruite insieme alla cinta muraria che serviva a difendere Cagliari dagli attacchi degli spagnoli.

La Cittadella dei Musei

La Cittadella dei Musei è il polo museale della città. Da Piazza Arsenale si accede al cuore culturale pulsante:  il Museo Archeologico Nazionale, il più importante del settore in Sardegna, con reperti provenienti da tutta l’isola. La Pinacoteca con le tele dei maestri sardi provenienti da donazioni private e acquisizioni statali. Il Museo di Arte Siamese Stefano Cardu, con la più importante collezione di arte siamese a livello europeo, e il Museo Entografico Regionale, inaugurato nel 2010 e in possesso di una raccolta di gioielli e manufatti sardi.

Il quartiere Villanova

Il quartiere Villanova è il più recente dei quartieri storici della città. Comprende l’ExMà, il macello comunale restaurato per ospitare spettacoli, esposizioni, rassegne cinematografiche, concerti, sfilate di moda e svariati eventi creativi.  Nel mese di aprile ospita le mostre “SM Egle Picozzi” e “Plexus International”. Villanova è inoltre  sede delle più antiche confraternite che si occupano delle celebrazioni della Settimana Santa di matrice spagnola, con cantori ancora oggi reclutati fra le storiche famiglie originarie del quartiere.

 

 


Idee per un weekend avventuroso a Bologna ad aprile

Come funziona la Dieta paleo