Il cinema da sempre ci ha regalato icone fashion, ma anche le serie tv hanno saputo stare al passo, regalandoci personaggi indimenticabili dai super look.

I marchi, le sfilate, le passerelle: tutto quello che racconta ed è espressione del mondo della moda contribuisce a generare tendenza e ad ispirare a sua volta il mondo dell’intrattenimento, oltre che i nostri guardaroba. E se ci pensiamo quante volte vedendo un capo indossato da un’attrice in un film e quindi dal suo personaggio, ci siamo riconosciute in quello stile o abbiamo deciso di farlo nostro?

La verità è che moda, intrattenimento e streetstyle sono più interconnessi di quanto si possa pensare, e quando un capo o un accessorio incrocia perfettamente questi tre mondi è perché c’è stata un’icona fashion che se ne è fatta interprete. Il cinema ha contribuito in maniera massiccia ad influenzare il nostro immaginario fashion insieme naturalmente anche alle serie tv.

Icone fashion delle serie tv anni ’90: da Carrie a Rachel, passando per Brenda e Kelly di Beverly Hills

Se qualcuno ci chiedesse chi possa essere l’icona fashion delle serie tv per eccellenza, la prima risposta non potrebbe che essere Carrie Bradshaw di Sex and The City: look eccentrici, glamour, originali, che non dettano tendenza ma anzi la lanciano e la fanno al punto da aver reso must have e celebri capi come la gonna in tulle o le ormai desideratissime Manolo Blahnik. Molti personaggi delle serie tv attuali devono il loro look e la loro fashion attitude proprio a lei.

– Quante sognavano e sognano un po’ ancora oggi, soprattutto chi ama dare un tocco vintage al proprio guardaroba, i look di Beverly Hills 90210 indossati da Brenda e Kelly: giacche e pantaloni di jeans, total look neri tra il casual e il glam, abiti lunghi romantici, bikini colorati e shorts da sfoggiare in spiaggia, e magliette sull’ombelico – siano benedetti i crop top oggi super trendy -, tanti, troppi i look vitaminici anni ’90 che abbiamo rubato e ruberemo ancora.

– Nessuno può dimenticarsi di lei, di quel carré così alla moda che tutte almeno una volta abbiamo chiesto al nostro parrucchiere, della sua simpatia perfettamente in pendant con il suo look casual ma sofisticato all’occorrenza: la Rachel di Friends interpretata da Jennifer Aniston è un personaggio indimenticabile e da sempre indiscussa icona fashion.

Gossip Girl, Emily in Paris, Bridgerton: i personaggi icona delle serie tv oggi

Vicina allo stile di Carrie, ma rivisitato in chiave preppy e glamour, è il look di Serena Van Der Woodsen interpretata da Blake Lively in Gossip Girl, icona fashion ormai anche lei a sua volta e forse anche inconsciamente ispirata dal suo personaggio. Eleganti, raffinati, sono i suoi abiti da sera dai tessuti delicati e leggeri, un sogno e un incanto per chi ama da sempre uno stile principesco, a cui alterna un daily look dove minigonna, giacche ma anche giubbotti di pelle sono must have di una personalità vivace.

– Icone recenti ma già ben consolidate nell’immaginario fashion sono Emily di Emily in Paris, che tanto deve ai look di Carrie ma rivisitati in un delizioso stile francese: baschi, abiti volant, tessuti dalle stampe fantasiose, accostamenti di colori inaspettati, sono alla base dei look di Emily che si muovono decisamente verso un mood pop ma in chiave contemporanea.

A Daphne di Bridgerton, riconosciamo invece il merito di aver riportato in tendenza lo stile regency: naturalmente non torneremo ad indossare abiti da gran ballo e corpetti stringenti, ma perle, collier, manicotti, guanti e persino le scarpe – a cui è stata dedicata proprio una linea – sono di nuovo trend tra gli accessori da quando la serie in costume ha acceso l’interesse del pubblico.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 23-01-2022


Le molteplici sfumature del rosa: come indossare la nuance più delicata di sempre secondo Valentino

Chi era Thierry Mugler, il re dei profumi e delle fragranze chic