I ‘coming-out’ più famosi: Ricky Martin, Tiziano Ferro, Mika

Sono sempre di più i volti noti al grande pubblico che hanno fatto coming-out. Dopo le stelle dello sport come Martina Navratilova e il fenomeno del nuoto Ian Thorpe, le star: Ricky Martin, Tiziano Ferro, Mika

“Sono fiero di essere gay e considero la mia omosessualità tra i più grandi doni che Dio mi ha dato”.

Il successore di Steve Jobs, l’ad di Apple Tim Cook, è solo l’ultimo dei personaggi noti al grande pubblico ad aver scelto di fare il grande passo: il “coming out”. Prima dei lui sono stati moltissimi i personaggi del mondo della cultura, dello spettacolo ma anche della musica e dello sport che hanno sorpreso, in alcuni casi perfino scioccato, il proprio pubblico (soprattutto quello femminile), dichiarando al mondo la propria omosessualità.

Freddy Mercury è stata una delle prime rock-star a trovare il coraggio. Era il 1974 quando il frontman dei Queen uscì allo scoperto dopo molti anni di carriera e quando ormai la band aveva conquistato fama e successo nei quattro angoli del globo. Seguì a ruota, due anni dopo, Elton John ma il suo coming out danneggerà in un primo periodo la sua carriera di icona del pop inglese, mettendo un freno alle vendite e alla sua popolarità.

In Italia uno dei primi italiani a fare “coming out” nel mondo dello spettacolo italiano è stato Leo Gullotta. Attore e doppiatore, per anni tra le star più amate del “Bagaglino”, era ospite a ‘Domenica In’ e dichiarò la sua omosessualità nel 1995, quando l’argomento in Italia assomigliava ancora a un tabù.

Ellen DeGeneres è stata una delle prime donne famose a ‘rivelarsi’ negli USA. La conduttrice lo ha fatto soprattutto per aiutare altre persone nella sua stessa situazione.

Un altro caso entrato nella storia è stato quello di Ricky Martin. Il cantante portoricano, icona sexy per il pubblico femminile, ha fatto il suo ‘coming out’ nel 2010 tramite un post pubblicato sul suo sito web: “Sono orgoglioso di dire che sono un uomo omosessuale fortunato”. Da giovanissimo era addirittura omofobo perchè ha rivelato, non riusciva ad accettare le sue tendenze sessuali, e quindi si mascherava dietro ad uno scudo: “Ero un vero ribelle – ha raccontato – Ero solito guardare gli uomini gay e pensare: ‘Io non sono così, io non voglio essere così’. Mi vergognavo”.

In quello stesso anno un’altra star della musica ha deciso di “venire allo scoperto”: Tiziano Ferro. Il cantante italiano ha urlato al mondo di essere gay dopo anni di sofferenze.

Nel 2012 è stata la volta della popstar britannica Mika. Dopo le varie voci sul suo orientamento sessuale, il giudice di X-Factor aveva rilasciato al magazine Instict le seguenti parole: “Mi chiedete se sono gay? Io vi rispondo di sì. Mi chiedete se le mie canzoni parlano di relazioni con uomini? Io vi dico sì”.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-11-2014

Emanuela Bertolone

X