Hotel da incubo 2: chi conduce il reality show in onda su Deejay Tv – Nove

Scopri chi è il conduttore della seconda edizione di Hotel da Incubo 2 trasmesso sul canale Deejay Tv – Nove e condotto da Antonello Colonna

chiudi

Caricamento Player...

Dall’8 settembre è partita la seconda edizione di Hotel da Incubo 2, il programma televisivo prodotto da Discovery Italia e trasmesso in prima serata sul canale Deejay Tv – Nove. Come sempre toccherà ad Antonello Colonna salvare degli hotel in condizioni disastrose e prossimi al fallimento. Ma chi è davvero Antonello Colonna?

Chi è Antonello Colonna

Classe 1956, Antonello Colonna è nato l’11 aprile a Roma. Comincia la sua attività di cuoco nel 1985 quando preleva l’attività di famiglia e debutta nella ristorazione con un ristorante a Labico. Diversi i riconoscimenti conferitegli durante la sua lunga e straordinaria carriera: dalla stella Michelin, 3 forchette Gambero Rosso e due cappelli de l’Espresso. La sua fama di cuoco e ristoratore supera in confini nazionali conquistando anche l’America. Nel 1987, infatti, inaugura un noto ristorante “Albero d’oro” in uno dei quartieri più cool di New York. Alcuni anni dopo seguono grandi riconoscimenti nel nostro paesi: nel 1997 viene nominato dall’ENIT Ambasciatore della cucina italiana nel mondo e nel 2000 Palazzo Chigi lo nomina Chef Ufficiale della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

La carriera televisiva

Nel 2015 è tra i protagonisti dell’EXPO  a Milano: coordina il progetto Priceless Milan, temporary ristorante sito sulla terrazza del palazzo Beltrami in Piazza Scala a Milano. Antonella Colonna è conosciuto dal grande pubblico anche come personaggio televisivo. Nei primi anni ’90 si occupa della rubrica gastronomica del programma di successo “Più sani e più belli” condotto da Rosanna Lambertucci. Il ritorno in televisione arriva nel 2015: Antonello Colonna è il conduttore della prima edizione del reality show Hotel da Incubo Italia, versione italiana del celebre Hotel da Incubo di Gordon Ramsay. Il programma, giunto quest’anno alla seconda edizione, vede il ristoratore impegnato nella ricostruzione di ristoranti prossimi al fallimento.

(fonte foto: Facebook)