Gwyneth Paltrow carriera, dal debutto con “Shout” fino alla consacrazione ad Hollywood

Gwyneth Paltrow carriera, scopri tutti i film della bravissima attrice americana premiata con Premio Oscar e Golden Globe

Non solo attrice, ma anche cantante, regista e sceneggiatrice: ecco tutto quello che c’è da sapere su Gwyneth Paltrow carriera!

Il debutto

Gwyneth Paltrow debutta giovanissima nel mondo del cinema. A soli diciannove anni, infatti, è sul grande schermo in “Shout” diretto da Jeffrey Hornaday. Nello stesso anno è anche tra le protagoniste di “Hook – Capitan Uncino” di Steven Spielberg e l’anno dopo recita in un piccolo cameo in “Scuola d’onore” diretto da Robert Mandel. Nel 1993 recita in “Malice – Il sospetto” e in “Omicidi in provincia“, mentre nel 1994 è nel film “Mrs. Parker e il circolo vizioso”. Nel 1995 lavora con David Fincher nel thriller “Seven” e in “Moonlight & Valentino“, mentre l’anno dopo conquista il primo ruolo da protagonista in “Emma” di Douglas McGrath. Il 1997 è l‘anno della consacrazione artistica e personale con una serie di film di grandissimo successo di critica e pubblico: in primis “Sliding Doors” di Peter Howitt seguito da “Paradiso Perduto”, “Obsession”, “Delitto perfetto” e “Shakespeare in Love“.

La vittoria ai Premi Oscar

Con la pellicola di John Madden trionfa rispettivamente ai Golden Globe e ai Premi Oscar come miglior attrice protagonista. Nel 1999 recita ne “Il talento di Mr Ripley” seguito da “Duets“, “Bounce”, “Anniversary Party” e “I Tenenbaum“. Nel 2001 è sul set della commedia “Amore a prima svista“, mentre l’anno dopo recita in “Austin Powers in Goldmember“.  Seguono una serie di film: “Possession – Una storia romantica”, “Una hostess tra le nuvole”, “Sylvia”, “Sky Capitan and the World of Tomorrow”, “Proof – La prova”, “Amori e disastri” e tanti altri. Negli ultimi anni è stata protagonista al cinema di “Contagion”, “The Avengers”, “Tentazioni (ir)resistibili, “Iron Man 3” e “Mortdecai“. Non solo cinema, ma anche musica con all’attivo una serie di brani registrati per la colonna sonora di “Glee” e recentemente con i Coldplay.

(fonte foto: facebook.com/GwynethPaltrowOfficial/?fref=ts)