Gucci non si lascia sfuggire le opportunità offerte dal metaverso, ancora una volta, e punta su un quartier generale virtuale.

La Metaverse Fashion Week, capsule virtuali e customizzate dall’online al fisico, le piccole boutique virtuali che fioccano su Roblox e a cui si aggiunge adesso anche un’ulteriore svolta del metaverso Gucci. Tutte queste novità virtuali ed interattive stanno segnando una nuova direzione nel mondo della moda che la maison del gruppo Kering diretta da Alessandro Michele insegue lanciando e suggerendo nuovi trend anche agli altri brand. Ed è così che nasce il primo quartiere di Gucci su Roblox, immaginato secondo la visione di Michele, dopo già l’inaugurazione di Gucci Vault, concept store virtuale che regala un’immersione experience nel mondo e nella filosofia della maison.

Gucci Town: cos’è il nuovo spazio digitale inaugurato su Roblox

Gucci Town è uno spazio digitale che ospita una serie di attività destinate a crescere nel tempo e a coinvolgere attivamente la community del brand: va intesa infatti come un ulteriore ampliamento del progetto Vault, come ha spiegato proprio la maison sui social.

“Continuando la sua esplorazione del regno digitale, Gucci Vault inaugura il nuovo spazio in corso della Maison su Roblox, la piattaforma globale per esperienze condivise e coinvolgenti. Le sorprese attendono intorno alla piazza virtuale mentre la visione di Alessandro Michele si trasforma in una storia giocata, con la Gucci Community come protagonista“, così si legge in uno dei post sui social che raccontano l’esperienza virtuale.

Obiettivo di Michele è quello non semplicemente di creare un’esperienza virtuale da regalare agli appassionati del brand, ma piuttosto far vivere attività che coinvolgano pienamente la community: “Gucci Town è la nuova tappa del viaggio della maison nel metaverso, e continua il percorso di scoperta in nuovi territori nei quali sviluppare esperienze significative, esplorazione trainata da Vault, lo spazio sperimentale online di Gucci. Prodotti e contenuti sono stati sviluppati in stretta collaborazione con creatori di contenuti indipendenti della comunità Roblox, quali Rook Vanguard, Bunnexhe Lirn, a dimostrazione dell’impegno di Gucci e di Vault nel promuovere i talenti emergenti”, ha spiegato il brand in una nota. Un’occasione quindi anche per i creativi virtuali e non solo di farsi conoscere.

Quali attività è possibile svolgere all’interno di Gucci Town e come si accede

Per accedere a Gucci Town è necessario essere iscritti a Roblox, iscrizione che può essere fatta dal computer o dallo smartphone. Le attività sono in crescita ma già è possibile giocare e condividerne di diverse con la community del brand: dalla piazza centrale ad esempio è possibile raggiungere i Mini Game Heights, un portale attraverso cui accedere ad un’arena di giochi come Tile Takeover e Rising Tiddes.

In uno spazio esclusivo definito come Creative Corner, i visitatori potranno creare opere d’arte oltre a visionare quelle esposte e realizzate da artisti invitati ad esporre. A far gola naturalmente è il Gucci Shop, una boutique al cui interno è possibile acquistare articoli digitali della maison, accessori con cui è possibile personalizzare i propri avatar.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 11-06-2022


Dalle passerelle al guardaroba la borsa oversize, è il must-have per gite e giornate fuori porta estive

Rhinestone e strass, la french manicure dell’estate 2022 conosce un solo diktat: osare con la nail art