Insoddisfatti del sesso e della vita di coppia? Guardate troppi porno

Secondo un recente studio, gli uomini che guardano film porno regolarmente sono insoddisfatti del sesso nelle loro relazioni di coppia. Vediamo perché.


Logo Zalando 190x52

Se per voi guardare film porno è ormai un’abitudine, abbiamo cattive notizie: potrebbe rendervi perennemente insoddisfatti del sesso nella vita reale. A dirlo è un recente studio dei ricercatori della Indiana University e dalla University of Hawaii, pubblicato dalla Human Communication Research e riportato sul Daily Mail.

I ricercatori hanno analizzato circa cinquanta studi sul rapporto tra porno e soddisfazione, basati su dati provenienti da più di 50.000 persone appartenenti a dieci paesi diversi. Da questi studi, è emersa una preoccupante insoddisfazione tra gli uomini che guardano film pornografici.

Gli uomini che guardano porno sono insoddisfatti

Gli autori della pubblicazione scientifica si sono chiesti innanzitutto se la pornografia avesse qualche impatto tangibile sulla soddisfazione dei consumatori e, in caso affermativo, che genere di impatto avesse, se negativo o positivo.

porno uomo insoddisfatto

Dalle indagini è emerso che chi guarda pornografia non lo fa perché insoddisfatto della propria vita sessuale, ma il guardare porno con regolarità causa una forte insoddisfazione. Ciò, però, vale solo per gli uomini.

Secondo Cosmopolitan, le donne che guardano materiale pornografico non sono per niente insoddisfatte della loro sessualità, anzi. Inoltre, le donne che guardano film hard sono più numerose di quanto si potrebbe pensare. Il sito PornHub con il suo report annuale ha svelato che ben il 26% dei suoi visitatori è formato da donne. Addirittura, il portale avrebbe registrato un forte calo delle visite durante la Women’s March che si è tenuta a gennaio 2017

A differenza degli uomini, però, l’80% delle donne tende a visitare il sito dal proprio smartphone o tablet, contro il 69% degli uomini. Il mezzo utilizzato per vedere porno e la mancata insoddisfazione che ne deriva sono le uniche differenze tra uomini e donne da questo punto di vista.