Vuoi proteggere le mani e sfoggiare un accessorio unico e realizzato a mano? Scopri come creare dei bellissimi guanti all’uncinetto.

I guanti all’uncinetto non sono solo tra i lavori all’uncinetto perfetti da regalare, ma oltre ad essere belli, sono anche utili. Tra i guanti all’uncinetto che è possibile realizzare in maniera piuttosto semplice ci sono le muffole. Morbide e calde, le muffole sono perfette per proteggere le mani dalle rigide temperature invernali. Inoltre un vantaggio da non sottovalutare è la possibilità di sfruttare tutti gli avanzi di lana che sono rimasti per creare guanti di lana all’uncinetto per tutta la famiglia. Vediamo subito nella pratica qualche consiglio utile che vi aiuterà con i vostri lavori all’uncinetto.

Guanti all’uncinetto: cosa ci serve

Prima di vedere come procedere per creare dei morbidi guanti o muffole fai da te, vediamo cosa ci serve, in modo da poterci procurare tutto l’occorrente. Ci servirà lana di almeno due colori diversi e uncinetti di varie misure in genere n° 3,5 e 5. Il procedimento di base è sempre uguale ma naturalmente per creare guanti più piccoli o più grandi dovrete aumentare il numero di maglie e catenelle.

Come fare guanti all’uncinetto

Per fare i guanti all’uncinetto si possono seguire gli schemi che trovate facilmente online, vediamo quindi alcuni consigli su come procedere, quali punti utilizzare e da dove partire. Per realizzare le muffole fai da te bisognerà partire dal polsino. Naturalmente prima di procedere dovrete prendere le misure in modo da valutare il numero di catenelle che vi serviranno.

uncinetto ferri
uncinetto ferri

Realizzare il polsino è abbastanza semplice, dopo aver individuato il numero di catenelle (almeno una ventina) procedete allo stesso modo per tutti i giri per poi chiudere l’ultimo a maglia bassa. A questo punto potete cambiare colore per realizzare il guanto vero e proprio. Seguite gli schemi e durante la realizzazione della parte centrale della muffola, vale a dire quella che ricoprirà le dita, ricordate di creare un’apertura per il pollice. Quest’apertura vi servirà alla fine per creare proprio la porzione che andrà a ricoprire il pollice. Volete scoprire altri lavoretti all’uncinetto utili per ogni occasione? Allora non perdetevi il salva orecchie per la mascherina.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 16-09-2021


Come pulire il vetro dell’auto e dire addio agli aloni

Come pulire il divano in ecopelle senza rovinarlo