Gonne in ecopelle: i consigli per sceglierle

Tutti gli accorgimenti per scegliere un capo adatto al nostro fisico

chiudi

Caricamento Player...

Gonne in ecopelle: i consigli per sceglierle e abbinarle sono pochi ma estremamente importanti per non commettere qualche imperdonabile errore di stile.

Minigonne  e longuette

La minigonna contrariamente a quel che ci si aspetterebbe, è il modello che veste più facilmente qualsiasi tipo di fisico, a patto di modulare appropriatamente i volumi della parte superiore dell’outfit e quello delle gambe.
Chi ha un fisico a mela potrà indossare tranquillamente una minigonna del genere avendo cura di scegliere un top che arrivi sotto la cintura e copra il punto vita. Per mettere in risalto le gambe tronchetti, decolletè o stivali ma, rigorosamente, con un bel tacco. Chi invece ha un fisico minuto potrà trovare nella minigonna un valido alleato per mettere in mostra le gambe – magari con un paio di stivali che sfiorino la coscia –  senza rischiare in nessun caso di essere volgare.

Chi hai un fisico a clessidra dovrebbe assolutamente indossare una longuette di ecopelle nera o grigia, perfetta per accompagnare la linea dei fianchi mettendo in risalto il punto vita e i polpacci. Da indossare imprescindibilmente con decolleté, calze velate e tacchi alti per un perfetto e sensuale look anni Cinquanta.

Gonne in ecopelle: consigli per indossare le gonne midi

Le gonne midi arrivano al ginocchio, sono in genere a vita alta e leggermente scampanate verso il margine inferiore. Tipiche degli anni Sessanta e Settanta si prestano ad abbinamenti un po’ sopra le righe dal sapore vintage. Perfette da abbinare a stivali al gionocchio e a camicette da portare rigorosamente infilate nella gonna, si adattano a quasi tutti i tipi di fisico, ma principalmente a coloro che devono mascherare gambe non perfettamente snelle.
Una versione intramontabile ed estremamente sexy delle gonne midi è l’intramontabile tubino. Da indossare con un paio di decolleté, nella versione in ecopelle rende originale un classico outfit con camicetta e blazer oppure, abbinata a T – Shirt e anfibi è una perfetta alternativa per un look grunge chic.

Fonte immagine di copertina: Pinterest