Indossata anche da Chiara Ferragni, non ci sono dubbi che la gonna pantalone di Zara sarà l’outfit da cui in vista di quest’estate non ci separeremo più.

É un outfit sbarazzino la gonna pantalone, che unisce la femminilità della gonna alla praticità del pantalone: ogni volta che la indossiamo diamo l’illusione di indossare una gonna, e poi a sorpresa sfoggiamo anche un pantalone. Zara ha arricchito la sua collezione, rendendole un capo must have di quest’estate 2020, proponendola in diverse varianti. Dalla più semplice a stampa a quella con tanto di volant e cintura in bianco o turchese.

Gonna pantalone bianca con cintura Zara
Fonte foto: https://www.zara.com/it/it/gonna-pantalone-con-cintura-p01165045.html

Gonna pantalone di Zara: la versione animalier dal Chiara effect

Il grande successo però della versione proposta da Zara, un capo semplicissimo ma così comodo e pratico, si deve anche all’influenza di Chiara Ferragni che l’ha indossata qualche giorno fa. La Ferri ha scelto la versione animalier: indossata con top e sneakers ci ha immediatamente proposto così un possibile outfit per l’estate alle porte.

View this post on Instagram

Saturday morning 🙏🏻

A post shared by Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni) on

Si è parlato infatti subito del Chiara effect, che per i brand vuol dire vendita assicurata: un capo indossato dalla Ferragni vuol dire che andrà a ruba in poco tempo. A ciò si aggiunge anche il fatto che il modello indossato dalla Ferragni è attualmente disponibile sul sito di Zara, e proprio l’animalier in leopardato è scontata: costa infatti 12.95 euro invece che 25,95.

Gonna pantalone animalier Zara
Fonte foto: https://www.zara.com/it/it/gonna-pantalone-stampata-p01165023.html

A chi sta bene la gonna pantalone?

Lunga, corta, i modelli disponibili in realtà sono davvero tanti. La versione corta sicuramente è più adatta a delle passeggiate o per serate, soprattutto in vacanza. La lunga può essere invece una soluzione fashion e pratica da indossare per contesti più formali, come a lavoro.

E sta bene proprio a tutte! Anche le curvy possono optare per modelli midi anche un po’ più ampi, sia in versione lunga che corta. Le più longilinee possono osare anche con modelli super corti che sembrano quasi degli short. La bellezza è proprio la libertà di movimento che lascia rispetto ad una gonna classica, rendendola così un capo everyday.

Fonte foto in evidenza: https://www.zara.com/it/it/gonna-pantalone-stampata-p02587055.html

Il lockdown fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
strillo

ultimo aggiornamento: 02-06-2020


Tutte le borse che hanno fatto innamorare le donne della Royal Family

The Jacket colpisce ancora: la giacca Chanel in tweed che indosseremo no stop