Glutei perfetti con il pilates

Per avere dei glutei perfetti con il pilates basta eseguire ogni giorni dei semplici esercizi per bruciare e definire.

chiudi

Caricamento Player...

Chi non sogna dei glutei perfetti senza dover fare lunghe corse e ora intensive di tapis roulant? Questo desiderio è possibile grazie ai benefici del pilates. Certo, non si possono fare miracoli se non ci si allena costantemente. Tuttavia, con degli esercizi mirati e prolungati i vostri glutei torneranno in forma come non mai. Ecco una serie di esercizi e consigli per avere dei glutei perfetti con il pilates in pochissimo tempo.

Si possono avere dei glutei perfetti con il pilates facendo dei semplici esercizi a corpo libero comodamente a casa propria.

Il pilates è una disciplina con un approccio dolce verso il corpo. Non si tratta, dunque, di uno sport che mette a dura prova la capacità cardiaca. Per questo motivo viene scelto anche per coloro che non amano particolarmente andare in palestra. Inoltre, è ideale per iniziare a dedicarsi all’attività sportiva perché combina l’azione dimagrante a quella tonificante. Questa duplice funzione è un toccasana per i glutei. Grazie ai movimenti precisi e lenti il sedere si delinea e si rassoda.

Un esercizio davvero semplice del pilates si può fare da terra. Mettersi sdraiati su un fianco e indossare abiti comodi preferibilmente senza cordini. Lasciare andare la mano sinistra sul pavimento e alzare invece, la gamba destra di circa 25°. Portare la gamba vicino la caviglia senza mai toccarla. Ripetere per 12 volte. Ora, mantenendo la gambe sollevata fare 12 piccoli cerchietti con la caviglia prima in senso orario e poi antiorario. Cambiare fianco e ripetere. In alternativa potrete mettervi a gattoni e con la schiena perfettamente dritta sollevare la gamba destra indietro a 90°. Mantenere la posizione per 12 secondi. Abbassare la gamba e fare dei piccoli slanci verso l’alto. Ripetere poi con l’altra gamba.