Giuliana De Sio contro Cristina Parodi: battibecco al veleno

Non ha peli sulla lingua Giuliana De Sio contro Cristina Parodi, annoiata dalla sua intervista

Succede a La Vita in Diretta, uno di quei battibecchi di cui non si può non parlare, Giuliana De Sio contro Cristina Parodi senza freni durante l’intervista; l’attrice, da subito, non sembra ben disposta, nonostante sia nel salotto della Parodi per presentare il suo ultimo spettacolo teatrale. Dopo qualche domanda, si percepisce che l’intervista è uscita fuori dagli schemiDevo ripetere sempre le stesse cose e poi mi annoio. Voi siete diversi, ma fate sempre le stesse domande e io devo parlare sempre degli stessi argomenti. Lascia da parte il copione, esci fuori dagli schemi, fammi una domanda che nessuno mi ha mai fatto.

Il passato da hippie

Cristina Parodi prova a replicare dicendo che lei non si sa per nulla annoiando, ma la risposta pronta dell’attrice non tarda ad arrivare: lo so, ma mi annoio io.

Così, Cristina Parodi prova a parlare del passato di Giuliana De Sio e cerca di farsi raccontare la sua gioventù, quando visse per un  certo periodo in una comunità hippie, una storia già sentita sul passato dell’attrice, così la conduttrice racconta di aver avuto anche un’esperienza simile e scoppia il finimondo:

Tu, hippie? Ma per favore. Prendevi il tè con le amiche, è un’altra cosa.

Giuliana De Sio però non vuole parlare della sua vita privata, lo ha fatto troppe volte negli anni, con conseguenze poco piacevoli:

Da quando faccio questo lavoro ho molto spesso parlato della mia vita. Mi sono data molto ai giornali e mi sono trovata a pentirmi. Ora vorrei mantenere un profilo più sobrio sulla mia vita privata.

Il suo intervento a La Vita In Diretta, d’altronde, era per presentare il suo spettacolo e anche qui scatta la polemica nei confronti della Parodi che promette di andarle a vedere:

Figuriamoci se vieni davvero. Non ci verrai mai.

Fonte: Rai.tv
Fonte: Rai.tv

ultimo aggiornamento: 01-12-2015

Roberta Picco

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X