Considerando il rapido avanzamento della variante Omicron e l’aumento dei casi di Covid-19, lo stilista ha deciso di annullare le sfilate dando priorità alla salute e alla sicurezza.

Giorgio Armani si è dimostrato attento alla situazione epidemiologica attuale, sicuramente preoccupante. In virtù di ciò che sta accadendo, lo stilista ha preso la decisione di annullare le sfilate Emporio Armani, Giorgio Armani uomo autunno inverno 2022 2023 e Alta Moda Giorgio Armani Privé primavera estate 2022. Gli eventi erano infatti previsti nelle prossime settimane, proprio nel pieno della crescita di casi da variante Omicron.

Armani cancella le sfilate per dare priorità alla sicurezza

Come riporta TG Com 24: “SALUTE E SICUREZZA PRIORITARIE” – La sfilata rimane, come ha più volte dichiarato lo stilista e come sottolinea la nota ufficiale della maison, un momento fondamentale e insostituibile ma la tutela della salute e della sicurezza di collaboratori e pubblico è ancora una volta prioritaria.”

Queste le ragioni per cui Giorgio Armani ha deciso di cancellare le sfilate previste nelle prossime settimane. Quando si potranno svolgere non dipende dallo stilista ma dalla situazione della pandemia in Italia. La situazione infatti, sta peggiorando sempre di più con l’ultima variante del Covid-19, molto più diffusa ma meno pericolosa delle precedenti.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 05-01-2022


Eleganza rock: la nuova collezione bijoux in argento di Gucci

Bentornati anni ’90: la collezione invernale 2022 di Balenciaga promette una stagione super vintage