Gianni Versace e la Magna Grecia: la mostra tributo al MANN di Napoli

Gianni Versace e la Magna Grecia presenta la mostra tributo al grandissimo stilista al Museo Archeologico Nazionale di Napoli

chiudi

Caricamento Player...

Gianni Versace e la Magna Grecia ha presentato la mostra tributo al grandissimo stilista al Museo Archeologico Nazionale di Napoli. La mostra “Dialoghi/Dissing-Gianni Versace Magna Grecia Tribute” è un omaggio a Gianni Versace e al suo rapporto con la Magna Grecia proprio nell’anniversario dei venti anni dalla sua scomparsa, il 15 luglio 1997.

Gianni Versace e la Magna Grecia

Gianni Versace e la Magna Grecia è una mostra di abiti e oggetti di Versace della collezione privata di Antonio Caravano.

Un emozionante percorso a cura di Sabina Albano nella “Sala del Cielo Stellato” e nel giardino adiacente. In mostra  anche opere di artisti quali Manuela Brambatti, Bruno Gianesi, Marco Abbamondi e Ilian Rachov. Tre sculture di Marcos Marin e un abito olfattivo creato dall’azienda partenopea Mansfield.

Fil rouge della mostra sarà il legame dello stilista con la Magna Grecia, esplicitato anche attraverso contenuti video. Attraverso reperti archeologici e opere d’arte classica raffiguranti la Medusa, la Greca e tutti i simboli cari alla maison Versace.

Il progetto di questa esposizione, accompagnata da eventi, incontri e performance, nasce a Napoli. Un omaggio alla visione della moda di Gianni Versace, di “un sarto del Sud” come lui stesso amava definirsi.

E come afferma Sabina Albano: “Il linguaggio della moda è un linguaggio storico. Parlare di Gianni Versace e della Magna Grecia significa ritornare alle origini della nostra cultura. In fondo, sono un’archeologa con la passione della moda. Un abito degli anni 90 non è altro che un reperto, figlio di iconografie artistiche, anch’esso un pezzo di storia: la nostra“.

Inaugurazione ad inviti il 13 luglio e apertura della mostra dal 14 luglio al 20 settembre 2017. Il 15 luglio, anniversario della scomparsa di Gianni Versace, una cena di beneficenza per la onlus Operation Smile Italia presieduta da Santo Versace.