Come fare ghirlanda di Pasqua con stoffa

Una ghirlanda di Pasqua è sempre un’ottima idea per abbellire la propria casa. E se usassimo anche quella bellissima stoffa rimasta in soffitta?

chiudi

Caricamento Player...

Se le ghirlande di Pasqua sono la tua passione, ecco un’idea geniale che fa proprio per te. Il bello è che questo progetto è realizzabile soprattutto con gli avanzi e le cose che già hai a portata di mano. Per fare una ghirlanda di Pasqua con la stoffa è necessario avere:

  • Uova di Pasqua in plastica
  • Filato
  • Filo Corona
  • Scarti di tessuto primaverile / colori di Pasqua
  • Colla a caldo
  • Nastro largo 2 o 3 centimetri

Procedimento:

  1. Si parte dal confezionamento della corona con filo filato. Se hai il filato a portata di mano usa quello, ma si potrebbe anche usare del nastro per questo passaggio. Avvolgi due colori insieme e poi avvolgili a loro volta sull’anima della corona in modo da coprire il filo di cui è costituita.
  2. A questo punto hai bisogno di coprire le uova. Scalda la colla a caldo finché non è bella morbida e taglia il tessuto in quadrati di circa 6 × 6 centimetri. La dimensione dipenderà dalle uova. Inserisci un uovo in mezzo alla stoffa. Metti un punto di colla su entrambi i lati, poi sulla parte superiore e inferiore. Tira il tessuto e tieni premuto per incollare. Ora, tira e incolla i quattro angoli al retro dell’uovo e liscia.
  3. Una volta che hai un bel mucchio di uova, inizia a giocare con il design e la fantasia. Scegli come disporre le uova: vicine, fianco a fianco, un po’ sovrapposte. Alla fine puoi anche aggiungere un fiore in fondo.
  4. Ecco che il nastro largo entra in gioco. Incolla l e prime quattro uova. Poi taglia il nastro e incollalo attorno alle uova.
  5. Termina la corona con un fiore e con un uovo dai colori vivaci sulla parte superiore della ghirlanda.