Matrimonio civile a marzo? Ecco 3 outfit per la sposa

Se state organizzando il vostro matrimonio con rito civile ma non avete ancora trovato l’abito che fa per voi, ecco tre outfit interessanti.

Chi l’ha detto che l’abito da sposa deve essere lungo? Marzo apre le porte alla primavera e perché non approfittarne per indossare un abito corto? Il tubino, si sa, è un must-have per le donne che dona eleganza e sottolinea le curve. A questo potete aggiungere una giacchetta se la giornata non è particolarmente calda oppure un semplice foulard. Il vostro sarà un look semplice ma femminile.

Se volete nascondere i fianchi, un’ottima alternativa al tubino è un abito stretto in vita e largo lungo i fianchi. In questo modo verranno sottolineati i punti giusti e l’occhio degli invitati si concentrerà sulla parte alta del corpo.

Avete mai pensato ai pantaloni? In un rito civile l’abito lungo può essere inadeguato. In queste circostanze l’outfit della sposa deve essere pulito e poco ricercato. A questo proposito, consigliamo una tuta con pantaloni a zampa d’elefante che slancia la figura. Per un tocco di femminilità, osate con una scollatura (non eccessiva) e qualche accessorio brillante.


Come fare ghirlanda di Pasqua con stoffa

Come fare decorazioni pasquali tavola con iuta