Gene Gnocchi la carriera del giurato de “lo scherzo perfetto”

Scopriamo insieme qualcosa in più sulla carriera di Gene Gnocchi, famoso comico, conduttore, scrittore ed ex calciatore italiano.

Gene Gnocchi è un famoso conduttore, imitatore, comico e scrittore italiano, nato a Fidenza nel 1955. Dopo essersi laureato in giurisprudenza all’università di Parma, ha alternato la carriera di avvocato a quella di frontman del gruppo I Desmodromici. Nel corso dei primi anni ’80 ha esordito allo Zelig di Milano, mentre dopo alcune apparizioni al Maurizio Costanzo Show, è stato scelto per lo show Emilio. Nello stesso periodo ha partecipato anche al Gioco dei 9 condotto da Raimondo Vianello. Successivamente si unisce a Teo Teocoli nella sit-com I vicini di casa e nella trasmissione Mai dire gol.

Gene Gnocchi: l’esordio come attore e la conduzione di Sanremo con Simona Ventura

Nel 1994 realizza L’Approfondimento per Rai 3, una trasmissione in cui commenta i fatti del giorno. Ha recitato per
Lina Wertmüller nel film Metalmeccanico e parrucchiera in un turbine di sesso e politica, essendo il protagonista anche di diversi spettacoli teatrali. Ha condotto diversi programmi televisivi come Meteore, Striscia La Notizia, Il Boom ed è ospite fisso del programma Quelli Che il calcio. Nel 2004 ha affiancato Simona Ventura alla conduzione del Festival di Sanremo. Nel 2008 passa a Sky per condurre Gnok Calcio Show la domenica pomeriggio. Dal 2010 partecipaa ad alcune puntate di Zelig.

Gene Gnocchi: la carriera come calciatore

Nel 2010 Gene Gnocchi è tornato in Rai con L’almanacco del Gene Gnocco in onda su Rai 3, mentre dalla stagione successiva è stato uno degli ospiti fissi del programma La Domenica Sportiva. Nel 2012 ha partecipato alla trasmissione Rai Notti Europee, condotta da Andrea Fusco e Simona Rolandi. Gnocchii, autore di libri non solo comici, in gioventù è stato anche un calciatore di serie C. Per lungo tempo è stato attivo nei campionati dilettantistici della FIGC, non riuscendo però mai a esordire come professionista in serie A) e nel 2002 ha vinto il premio speciale Tessera d’oro AIC.

FONTE FOTO: facebook.com/gene.gnocchi

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 22-03-2017

Simona Vitale

X