Gemma Galgani, nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale Vero, risponde con parole velenose agli attacchi della sua ex fiamma Giorgio Manetti.

Su Gemma Galgani si possono dire tante cose, ma di certo non è una che subisce provocazioni senza difendere le proprie idee. Lo ha provato, ad esempio, innumerevoli volte nel corso della sua permanenza sul trono over di Uomini e Donne, dove è solita scontrarsi con grande teatralità con l’opinionista Tina Cipollari. Quindi non dovrebbe stupire vedere che ora ha voluto rispondere con parole piuttosto velenose alle stoccate della sua ex fiamma Giorgio Manetti. Ci riferiamo, chiaramente, alle dichiarazioni rilasciate dall’ex cavaliere in seguito ai ritocchi estetici a cui la dama torinese si è sottoposta. Di seguito le parole di Manetti:

Era una donna naturale in tutto e per tutto. Se pensa di migliorare la sua immagine rifacendosi il seno siamo a posto. A 71 anni l’attrazione fisica è quella che è, ci può essere ma è decisamente limitata. Dovrebbe puntare su altro e magari pensare a migliorare la sua immagine cerebrale.

Una critica perentoria, che condanna l’apparente volontà di Gemma di vivere in una perenne adolescenza. Ebbene, la dama di Uomini e Donne ha voluto rispondergli attraverso un’intervista rilasciata al settimanale Vero: “Caro Giorgio, il tempo è galantuomo, peccato che non si possa dire lo stesso di te!

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 14-10-2021


John Travolta il commovente messaggio alla moglie scomparsa

GF Vip, Giucas Casella racconta come sono nati i suoi poteri