Il cantante Sangiovanni illumina lo show di Rai Uno. Il duetto con Cattelan è un esilarante viaggio nel tempo con le hit di ieri e di oggi.

Chi comanda l’autoradio? Alessandro Cattelan racconta come cambia il comando della radio in macchina quando subentrano dei figli. Da repubblica a monarchia.

Chi guida, sceglie la musica, sostiene. Ma a quanto pare i figli non sempre apprezzano. E, infatti, «Ho messo talmente tante volte Sangiovanni per i miei figli, che calcolo le distanze non in km ma a ripetizioni di Malibu. Milano-Bologna saranno 180 Malibu». Geniale trovata per presentare Sangiovanni, idolo dei ragazzi – ma anche no – lanciato da Maria De Filippi. Era proprio sua la “Malibù” che abbiamo avuto in testa per tutta l’estate.

Il padrone di casa, da buon nostalgico dei suoi tempi, gioca ancora con la questione delle generazioni e, accanto ad un Sangiovanni di rosa vestito, rianima lo show con un coinvolgente mix tra hit anni ’90, intramontabili Duemila e successi del giovane artista.

La serata finalmente cambia ritmo, complice anche una deliziosa auto d’epoca rosso vermiglio al centro della scenografia. Cattelan si improvvisa anche ballerino, con discreto successo.

Ma arriva la gaffe e niente funziona più delle gaffe per incendiare i social. Il presentatore quarantenne confonde Sangiovanni con Madame, per poi scusarsi dopo alcuni minuti. Su Twitter l’account ufficiale di Cattelan ci scherza su e pubblica le foto a confronto dei due cantanti rivelazione dell’anno. Studiatissimo siparietto, ma a quanto pare apprezzato da follower e telespettatori.

Ecco la clip:

Alessandro Cattelan

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 26-09-2021


Fedez in posa coi tacchi, Sgarbi lo prende in giro: “Quello zoccolo…”

Jacobs, compleanno da Cattelan. Il conduttore: “Se provo la medaglia prendo fuoco?”