Come funziona la dieta molecolare

Tutte le curiosità sulla nuova dieta di tendenza

chiudi

Caricamento Player...

Da tempo si sente parlare degli effetti benedici della dieta molecolare ma molti sono ancora i dubbi e le curiosità su come funziona e quali sono i procedimenti e gli alimenti da scegliere.

Noi vi sveliamo tutte le informazioni per tornare in forma, soprattutto in questo periodo successivo ai grandi cenoni natalizi.

Come funziona la dieta molecolare

Il meccanismo si basa sulle molecole dei singoli alimenti e sulla loro opportuna combinazione per eliminare i chili di troppo, perdendo peso senza riprenderlo; ed eliminando il contacalorie.

L’idea nasce dal Prof. Pier Luigi Rossi, medico specialista in Scienza dell’Alimentazione all’ Ospedale San Donato di Arezzo.

Lo studioso considererebbe inutile il conteggio elle calorie dei singoli alimenti, metodo da sempre classico e utilizzato nella maggior parte delle diete, privilegiando un altro sistema.

Da considerare è la combinazione delle singole molecole che costituiscono i cibi.

Alla base sta la conoscenza del cibo e di ciò che si mangia. Al corretto bilanciamento di grassi, proteine e carboidrati va aggiunto un processo iniziale atto a disintossicare il corpo e a renderlo pronto alla fase successiva di perdita di peso; che risulterebbe assolutamente improponibile in un organismo che non abbia subito i giusti accorgimenti preventivi.

Il conteggio delle calorie, continua il professore, non è un metodo consono all’educazione dell’organismo; privo delle giuste fondamente il metodo è passibile maggiormente alle ricadute e al riaccumulo di peso eccessivo.

In linea generale la dieta prevede:

– la diminuzione dei carboidrati
– attività fisica
–  prodotti integrali

– verdura, meglio se cruda
–  due bicchieri di acqua minerale ogni mattina appena svegli e ogni sera dopo cena una tisana.
– spuntini e merende a base di frutta fresca di stagione.
– Il pesce

– Legumi e insalate
– Carne: ai ferri è considerata più sana
– condimento ideale l’olio extravergine d’oliva .

I dettami vedono alcune linee guida similari rispetto ad altre diete ma introduce un diverso approccio alla dieta.