Francesco il Papa della gente, di cosa parla la fiction evento di Canale 5

Canale 5 trasmette il 7 e 8 dicembre “Francesco il Papa della gente”: scopri di cosa parla la fiction evento in due puntate diretta da Daniele Luchetti

chiudi

Caricamento Player...

Arriva mercoledì 7 e giovedì 8 dicembre su Canale 5 “Francesco il Papa della gente”, la fiction evento dedicata alla vita di Jorge Mario Bergoglio. Due puntate dirette da Daniele Luchetti con protagonisti un cast di attori come Rodrigo de la Serna e Sergio Hernández chiamati a prestare il volto a Papa Francesco.

Francesco il Papa della gente

Dopo il film “Chiamatemi Francesco”, è in arrivo in prima serata su Canale 5 la nuova fiction “Francesco il Papa della gente” prodotta da Taodue Film. Due puntate evento dedicata alla vita di Jorge Mario Bergoglio, conosciuto dal mondo con il nome di Papa Francesco. Un lungo viaggio che scava nel profondo raccontando l’infanzia tra le strade di Buenos Aires, la dittatura argentina, la rinascita e la libertà di un uomo che dall’Argentina è arrivato a Roma. Un cammino spirituale ed umano che emoziona, che commuove e che coinvolge. Guardando la fiction ne esce un’immagine di un grande uomo e non assolutamente di un santino da venerare. E’ stato bravo in questo il regista Daniele Luchetti che ha diretto una fiction che conquisterà il cuore del pubblico italiano.

Di cosa parla

Francesco il Papa della Gente è la prima fiction al mondo dedicata alla vita di Papa Francesco. Suddivisa in due puntate, trasmesse in prima serata il 7 e 8 dicembre su Canale 5, la fiction è stata girata tra Italia, Germania e Argentina con un cast eccezionale di attori e più di 3000 comparse. Interpreti principali sono Rodrigo de La Serna che presta il volto a Bergoglio sino ai 60 anni e il cileno Sergio Hernàndez nel ruolo di Bergoglio maturo sino alla sua elezione a capo della Chiesa Cattolica avvenuta nel 2013. Un viaggio emozionante che arriva in prima serata su Canale 5 in concomitanza con l’80imo compleanno del Papa il prossimo 17 dicembre.

(fonte foto: https://www.facebook.com/ChiamatemiFrancescoIlFilm/)