La conduttrice di Rai 1 in una recente intervista ha parlato di un argomento che le sta molto a cuore: l’adozione. E ha toccato un tema delicato che in Italia è ancora un nervo scoperto.

Le parole di Francesca Fialdini scorrevano inarrestabili nel corso di una recente intervista a La Stampa. La conduttrice e inviata di Rai 1 ha toccato senza censure, tutti gli argomenti che più le stavano a cuore. “In Italia c’è un problema con la libertà,” ha affermato senza mezzi termini “da qui deriva il femminicidio.”

Quando si parla di emancipazione delle donne bisognerebbe partire dai diritti, ribadisce la Fialdini. Tra gli argomenti che più stanno a cuore alla conduttrice c’è l’adozione. “Vorrei adottare un bambino ma la legge me lo impedisce,” dichiara Francesca Fialdini in uno snodo cruciale dell’intervista. La conduttrice ribadisce quanto questo sia ingiusto, considerato che lei avrebbe tutti i mezzi, affettivi ed economici, per sostenere e accudire un bambino. La Fialdini parla di desiderio di maternità, svelando a cuore aperto un tema che la tocca da vicino.

La sua voce si fa forte, impetuosa, dimentica ogni diplomazia. L’attacco della Fialdini è all’intera struttura sociale: Hanno costruito una società in cui le donne vivono in funzione del potere maschileafferma senza peli sulla lingua. E riflette sul fatto che i molti femminicidi verificatesi in Italia al giorno d’oggi sono lo specchio di questo pensiero patriarcale. Alle donne non è concessa la libertà, sono ancora vincolate a un uomo persino per decidere come e quando essere madri.

Le parole di Francesca Fialdini sono rivoluzionarie e di certo faranno inferocire i perbenisti: ma in realtà la conduttrice ha espresso un desiderio legittimo e toccato un nervo scoperto della nostra società.

Se è vero che per essere madri basta l’amore, allora Francesca Fialdini ha ragione. E molti bambini orfani sarebbero felici di avere una mamma e dell’affetto, in barba alle leggi e ai costrutti sociali.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 26-09-2021


Elettra Lamborghini alle Maldive: festa per una data da ricordare

Adriana Volpe al vetriolo contro Sonia Bruganelli e Magalli: “Dio li fa e poi li accoppia”