Festival di Cannes 2016: attrici favorite

Le beniamine della Costa Azzurra

chiudi

Caricamento Player...

Attraggono le telecamere dei paparazzi e l’attenzione del pubblico tanto per bellezza quanto per bravura, tra performance degne di nota e abbigliamento d’alta moda. Cannes è anche questo: cinema indipendente mischiato a gossip d’assalto, un mix che ogni anno non smette di affascinare. Le donne di Hollywood, ma anche quelle del cinema italiano e francese, lasciano sempre il segno. Diamo quindi uno sguardo al Festival di Cannes 2016: attrici favorite e film in cui recitano.

Tra la vecchia e la nuova generazione

C’è spazio sia per le giovani promesse che per i mostri sacri del cinema internazionale: già dall’anno scorso, per esempio, i critici di Cannes sembrano essersi innamorati di Kristen Stewart grazie alla sua performance in Sils Maria di Olivier Assayas; allo stesso tempo, però, Juliette Binoche rimane regina incontrastata nel cuore dei francesi (anche lei aveva recitato in quel film, incentrato proprio sullo scontro generazionale). Quest’anno la Stewart torna nel discusso Personal Shopper, mentre la Binoche recita nella stralunata commedia in costume Ma Loute. Altra beniamina del cinema francese è Marion Cotillard, protagonista (insieme ad altri grandi nomi come Vincent Cassel e Gaspard Ulliel) di Juste la fin du monde.

Festival di Cannes 2016: attrici favorite americane e italiane

Più invecchia più guadagna spazio in grandi capolavori cinematografici: un altro punto fermo del cinema d’oltreoceano è Julia Roberts, che recita insieme a George Clooney in Money Monster. Rappresentante della nuova generazione di stelle è invece Lily-Rose Depp, figlia proprio di Johnny Depp e Vanessa Paradis, che recita in La Danseuse di Stephanie Di Giusto. Vanessa Paradis, tra l’altro, fa parte della giuria del concorso insieme a Valeria Golino, Kirsten Dunst e George Miller, regista del pluripremiato Mad Max: Fury Road (vincitore di ben 6 premi Oscar). A rappresentare noi, invece, ci pensa Valeria Bruni Tedeschi con la sua performance in Ma Loute.